All’Atp di Cincinnati ci sarà una variazione del prize money: i dettagli



by   |  LETTURE 6515

All’Atp di Cincinnati ci sarà una variazione del prize money: i dettagli

La pandemia da Coronavirus ha danneggiato enormemente i paesi in giro per il mondo, intaccando le basi dei loro sistemi statali e provocando gravi ripercussioni a livello politico, sociale ed economico. Tra i tanti settori che ne hanno subito le conseguenze c’è quello dello sport e, quindi, anche del tennis.

Terminato il primo lockdown, le organizzazioni hanno fatto un enorme sforzo per ricominciare a organizzare i tornei e, in quei pochi posti dove si sono svolti, i montepremi erano esigui o quantomeno fortemente rimaneggiati.

A circa un anno e mezzo dall’inizio della pandemia, tuttavia, le cose sembrano finalmente procedere sulla strada del miglioramento.

Atp Cincinnati, prize money dal 50 all’80%

La maggior parte dei tornei (se non tutti) hanno ripreso a disputarsi regolarmente, anche se con precise norme anti-Covid da osservare.

C’è chi, addirittura, si è potuto permettere di aumentare il proprio prize money come nel caso del Masters 1000 di Cincinnati, che comincerà domani 14 agosto. Il torneo statunitense aveva visto un enorme calo del montepremi nel 2020, passando dai 6 milioni di dollari del 2019 a 4,2 milioni di dollari.

Ma il ritorno dei tifosi è stato una boccata d’ossigeno, tant’è che gli organizzatori hanno potuto aumentarlo dal 50 all’80% per l'edizione 2021. A comunicarlo è stato l’Atp Member Services, che ha dichiarato: “Siamo lieti di informarvi che il montepremi iniziale di livello base al Western and Southern Open di Cincinnati è stato aumentato dal 50% all'80%, con un aumento di $ 1.816.885 e un nuovo montepremi totale di $ 4.845.025”.

Non solo, perché il prize money potrebbe crescere ulteriormente nel caso in cui la vendita dei biglietti dovesse registrare un trend positivo: “Rimane la possibilità di un ulteriore aumento del montepremi completo in base al prosieguo della vendita dei biglietti durante le qualificazioni e nel corso del torneo”.

Il premio in denaro finale, ha concluso l’Atp Member Services nel suo messaggio, sarà stabilito confrontando la vendita dei tagliandi dell’edizione 2019. Il conteggio avverrà solo a conclusione del torneo, pertanto l’eventuale ammontare aggiuntivo da destinare ai giocatori sarà poi versato il più presto possibile.