Atp Kitzbuhel - Eliminato Mager. Ruud annulla un match point e continua a vincere



by   |  LETTURE 4130

Atp Kitzbuhel - Eliminato Mager. Ruud annulla un match point e continua a vincere

Le speranze di vittoria di Gianluca Mager al torneo ATP 250 di Kitzbuhel si sono spente sotto i colpi di un ottimo Daniel Altmaier, che per il secondo evento consecutivo ha conquistato le semifinali. Il tennista azzurro ha disputato un pessimo primo set; set in cui ha raccolto un solo game e portato a casa solo 17 dei 47 punti giocati.

Il tedesco ha strappato il servizio a Mager nel quarto e nel sesto game e ha salvato con coraggio due pericolose palle break. Anche nel secondo parziale, Altmaier ha controllato il gioco e guadagnato subito un importante vantaggio.

Sopra 4-1, l’attuale numero 135 del mondo ha però staccato la spina e permesso a Mager di tornare prepotentemente in partita. L’italiano ha recuperato il secondo break di svantaggio nel momento più importante trovando una sontuosa risposta e ha poi chiuso i conti al tie-break con un servizio vincente.

Niente da fare per Mager. Vince ancora Ruud

Nell’ultimo e decisivo set, il tedesco ha sorpreso Mager sul 4-3 e non ha tremato quando è stato chiamato a servire per il match. In semifinale, Altmaier affronterà l’altra grande sorpresa del torneo, ovvero Pedro Martinez.

Dopo aver eliminato Roberto Bautista Agut, testa di serie numero due, lo spagnolo ha dominato dal primo all’ultimo scambio il match di quarti di finale contro Jozef Kovalik, che ha battuto nettamente con il punteggio di 6-2, 6-2.

Non ha deluso le aspettative l’assoluto favorito dell’evento austriaco. Casper Ruud ha infatti sconfitto in rimonta Mikael Ymer e allungato la striscia di vittorie consecutive aperta in Svezia portandosi a quota 9.

Il norvegese ha vinto due tornei di fila e il terzo, ora, è a soli due passi. Ruud è apparso piuttosto affaticato nel primo set, che ha perso 3-6 senza mai impensierire Ymer in risposta. Nella seconda frazione di gioco, Ruud ha operato l’immediato contro-break nel secondo e nel decimo game; in quest’ultimo gioco ha anche annullato un match point che avrebbe posto fine alla sua corsa.

La testa di serie numero uno del torneo ha ritrovato il suo tennis nel tie-break e portato la partita al terzo. Probabilmente scosso dalle occasioni non sfruttate nell’intero arco della partita, Ymer ha completamente perso il controllo dei suoi colpi e alzato bandiera bianca nel terzo set.

A sfidare Ruud sarà Arthur Rinderknech. Il francese ha piegato con il punteggio di 6-4, 6–1 uno spento Filip Krajinovic. Il serbo è ancora alla ricerca del suo primo titolo ATP, e l’impressione è che la quarta finale consecutiva persa ad Amburgo contro Pablo Carreno Busta abbia lasciato il segno.