Atp Umago - Tris Italia. Al secondo turno anche Cecchinato, Mager e Giannessi



by   |  LETTURE 2370

Atp Umago - Tris Italia. Al secondo turno anche Cecchinato, Mager e Giannessi

Il battaglione azzurro non perde pezzi sul mattone rosso di Umago nel corso del day-2. Anzi. Si trascina al secondo turno con quattro unità. Reduce dal setaccio delle qualificazioni, Alessandro Giannessi ritrova il successo nel circuito maggiore a distanza di due anni.

Lo spezzino – nella sfida che inaugura il programma sul Campo Centrale – non sfrutta un break di vantaggio nel cuore della prima frazione, ma soprattutto recupera un mini-break di svantaggio nel jeu decisif e mette la testa avanti grazie a un parzialotto di 4-0.

Lo stesso che dal 3-4 si rivela decisivo per griffare il successo sul 7-6(4) 7-5. Ad attendere Giannessi al secondo turno, Richard Gasquet. Con un rocciosissimo 6-1 6-4 ai danni di Aljaz Bedene, Marco Cecchinato supera quota venti successi sul rosso in stagione e tova posto almeno al secondo turno a Umago.

Il tennista azzurro – che sostanzialmente domina la prima frazione – assesta la spallata nel fatidico settimo game e si piazza nello spicchietto di tabellone di Damir Dzumhur. Campione in Croazia nel 2018. Nella parte finale di giornata arriva il tris azzurro grazie al successo di Gianluca Mager ai danni di Pedro Martinez.

Nonostante una partenza shock – in cui non riesce neanche a smuovere lo zero dalla casella dei game – il tennista azzurro trova le chiavi tattiche per ribaltare completamente le gerarchie e per riprendersi grazie a un mini-parziale di 2-0, ma soprattutto a mantenere il vantaggio e a portare a casa il successo sullo 0-6 6-3 6-4.

Ostacolo Daniel Altmaier al secondo turno.

Gstaad e Los Cabos

Da registrare nel ‘250’ di Gstaad – secondo appuntamento settimanale europeo prima delle Olimpiadi – i successi di Laslo Djere, Federico Delbonis e Hugo Gaston.

Giornata piuttosto povero di nomi a Los Cabos, con poche sorprese nel lotto. Mikael Ymer conferma uno stato di forma piuttosto buono con un secco 6-1 6-4 ai danni di Matthew Ebden, tutto relativamente facile per Jordan Thompson contro Ivo Karlovic (che non riesce mai ad agganciarsi a un tie break) a Escobedo il derby ‘USA’ di giornata contro McDonald. Photo Credit: Getty Images