Atp Cordoba - Cecchinato avanza e trova Schwartzman. Bene Marcora a Singapore



by   |  LETTURE 2051

Atp Cordoba - Cecchinato avanza e trova Schwartzman. Bene Marcora a Singapore

È terminato in parità il bilancio per gli italiani nell'Atp 250 di Cordoba che ha visto gli azzurri chiudere con una vittoria ed una sconfitta nel primo turno del torneo. Buona la prima per Marco Cecchinato che vince in tre set contro il boliviano Hugo Dellien: primo set in controllo per Cecchinato che non concede nulla e ha palle break in ogni turno di battuta dell'avversario, chiude con facilità per 6-2.

Nel secondo set l'azzurro va sotto 4-2, ma riesce a pareggiare i conti e portarsi sul 4-4 con il nono game che porta al sudamericano il break decisivo per il set. Il terzo set è una formalità con Cecchinato che vince gli ultimi 5 giochi e chiude in poco meno di due ore con il risultato di 6-2;4-6;6-1.

Per Cecchinato un secondo turno complicatissimo visto che affronterà la testa di serie numero uno del torneo, l'argentino Schwartzman. Non ce la fa invece Gianluca Mager che continua il trend negativo e cede al giovane sudamericano Francisco Cerundolo.

Nel primo set Mager va avanti 3-1 ed arriva a servire per il set ma subisce il break ed è costretto al tiebreak dove non ha tanti problemi e chiude 7-3. L'italiano cala nei set successivi mentre l'avversario cresce ed ottiene così il pass per il turno successivo con il risultato di 6-7;6-1;6-4.

Torna a vincere Jarry, bene Marcora

Torna a vincere dopo la lunga sospensione per doping che lo aveva tenuto fermo per quasi due anni Nicolas Jarry: l'ex Top 50 conquista una bella vittoria contro lo spagnolo Jaume Munar e in un match, davvero duro come una battaglia, il cileno chiude per 5-7;7-6;6-4.

Munar arriva anche a due punti dal match sul suo servizio ma Jarry è bravo a non mollare ed il tennista, attualmente fuori dai primi 1000 al mondo, ottiene una vittoria che dà morale. Negli altri match a sorpresa Juan Manuel Cerundolo, classe 2001, batte a sorpresa il talentuoso brasiliano Seyboth Wild mentre nessun problema per Coria che batte 6-1;6-4 il tedesco Koepfer.

Bastano due break nel torneo Atp di Singapore all'esperto azzurro Roberto Marcora che batte con il risultato di 7-5;6-4 il lettone Ernests Gulbis.