Atp Antalya - Travaglia non si ferma e raggiunge Goffin. Ad Abu Dhabi fuori Pliskova



by   |  LETTURE 1890

Atp Antalya - Travaglia non si ferma e raggiunge Goffin. Ad Abu Dhabi fuori Pliskova

Dopo il successo ai danni di Miomir Kecmanovic, Stefano Travaglia annota sul taccuino delle vittime nel “250” di Antalya anche Emiil Ruusuvuori. Il tennista azzurro sigilla il successo sul 7-6(3) 6-3 e per la seconda volta in carriera (dopo Umago, nel 2019) raggiunge i quarti di finale nel circuito maggiore.

Nonostante un piccolo passaggio a vuoto sul 3-0, “Steto” giganteggia nel corso del jeu decisif e certifica la superiorità di-giornata con un break nel quarto gioco. Ad attenderlo ci sarà ora il numero due del seeding David Goffin, reduce parallelamente da un comodissimo 6-0 6-2 ai danni del tedesco Nicolas Kuhn.

Da registrare nel day-3 anche il successo di Alex de Minaur ai danni di Andreev e quello da Nikoloz Basilashvili ai danni di Celibilek. Domenica torneranno in campo anche Matteo Berrettini e Fabio Fognini, rispettivamente opposti a Kuzmanov e Chardy.

Abu Dhabi e Delray Beach

Reduce dal tabellone cadetto, e alla prima esperienza in carriera nel circuito maggiore, la russa Anastasia Gasanova raggiunge i quarti di finale nel Wta di Abu Dhabi battendo Karolina Pliskova.

La ceca, che sporca il taccuino con ventotto errori non forzati e che fatica tremendamente a trovare ritmo con la battuta a disposizione, raccoglie una manciata di game nel corso della frazione inaugurale e rimane attaccata allo score fino al 4-4 nel secondo.

La russa – brava a sfruttare la chance – ottiene il break decisivo nel nono game e alla prima occasione utile non trema. Adesso avrà Sara Sorribes Tormo. Non rientra nel listone delle sorprese il successo di Maria Sakkari ai danni di Coco Gauff (che non sfrutta un doppio break di vantaggio nel primo set) Elina Svitolina liquida con un 6-4 6-1 Vera Zvonarev, Garbine Muguruza (a score invertito) passa invece su Aleksandra Sasnovich.

A quarantadue anni – e dopo aver rinunciato alle qualificazioni degli Australian Open – Ivo Karlovic si affaccia sul "250" di Delray Beach con una super vittoria in rimonta ai danni di Pablo Andujar.

Parte bene anche Frances Tiafoe, che si sbarazza invece dell’ex enfant prodige del tennis statunitense Donald Young con un 6-4 6-3. Photo Credit: Getty Images