Brutte notizie per torneo Abu Dhabi, cancellato il Mubadala World Tennis Championship



by   |  LETTURE 2692

Brutte notizie per torneo Abu Dhabi, cancellato il Mubadala World Tennis Championship

La stagione tennistica 2021 non è ancora iniziata e i problemi con l'impostazione del programma stanno solo crescendo. Ciò ha già fatto cadere diversi tornei per la prossima stagione e uno dei primi a farne le spese è stato il tradizionale appuntamento che ha dato il via all'inizio della stagione negli ultimi anni.

Il torneo fieristico di Abu Dhabi, dove molte importanti figure del circuito hanno iniziato gli allenamenti prima degli eventi importanti di gennaio, è stato cancellato. Come sottolineano gli organizzatori del torneo nel loro comunicato ufficiale, le complicazioni del calendario sorte nelle ultime settimane per inquadrare i primi tornei del 2021 rendono impossibile lo svolgimento del Mubadala World Tennis Championship, che si tiene ininterrottamente dal 2009.

"La sicurezza e il benessere dei nostri ospiti, giocatori, funzionari e spettatori viene sempre al primo posto e non vediamo l'ora di dare il benvenuto al campionato nel 2021", ha annunciato il torneo sul suo profilo Instagram.

Pertanto, Rafa Nadal non potrà avere la possibilità di confermare la vittoria di un trofeo che ha vinto l'anno scorso per la quinta volta contro Stefanos Tsitsipas, essendo il tennista maiorchino quello che che ha ottenuto il maggior numero di successoi in questo evento.

Per lo meno, dovremo aspettare il 2021.

L'espansione del tennis negli Emirati Arabi

Nel novembre 2008 è stata annunciata la creazione di un nuovo torneo fieristico per l'inizio della stagione, che sarebbe svolto ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti.

Lo scopo del torneo era quello di promuovere il tennis in questa regione, creando molti altri tornei: il Dubai Tennis Championships, che fa parte dell'ATP e del WTA, anche negli Emirati Arabi Uniti; Il Qatar ExxonMobil Open (ATP) e il Qatar Total Open (WTA), a Doha, in Qatar e il WTA Tour Championships, sempre a Doha.Il torneo sarebbe stato giocato da sei giocatori di tennis per tre giorni e il vincitore avrebbe ricevuto un premio di 250mila dollari.

Diverse attività legate al tennis nella zona hanno preceduto il torneo, tra cui un torneo amatoriale (Community Cup) ad Abu Dhabi e Dubai e una mostra di riscaldamento dei giocatori, simile al Kooyong Classic. Dei sei partecipanti, i numeri 1 e 2 accedono direttamente al secondo turno (Nadal e Federer nel 2009, 2010 e 2011).