Atp Finals a Torino: iniziato il countdown. Ecco le parole di Binaghi e Gaudenzi



by   |  LETTURE 1229

Atp Finals a Torino: iniziato il countdown. Ecco le parole di Binaghi e Gaudenzi

Da Londra a Torino. Il torneone dei maestri, che ha avuto come cornice la O2 Arena per più di un decennio, è pronto a sistemarsi in Italia dal 2021 al 2025. Insieme alla prevendità dei biglietti è ovviamente iniziato il countdown vero e proprio: in condizioni di assolutà normalità (che ci auguriamo di ritrovare) si dovrebbe partire giorno 15 novembre.

“A due anni di distanza dal giorno in cui la FIT decise di candidarsi a ospitare le Finals, inizia il vero e proprio countdown verso l’approdo del Grande Tennis a Torino. Sono stati due anni di straordinario impegno, che ci hanno visto prima prevalere su quaranta città straniere nella battaglia per l’assegnazione dell’evento e poi progettare e realizzare le fondamenta dell’edificio che ora ci apprestiamo a costruire" ha comunque spiegato il persidente della FIT, Angelo Binaghi, nel corso della presentazione.

“Non ce l’avremmo fatta senza la passione e la spinta del territorio, in particolare della Sindaca di Torino Chiara Appendino, e senza il fondamentale supporto del Governo, della Regione Piemonte e delle Aziende che hanno deciso di affiancarci in questa impresa” ha poi concluso con grande soddisfazione.

Le parole di Andrea Gaudenzi

Non ha nascosto la soddisfazione neanche il Number One Andrea Gaduenzi. Reduce da un anno, il primo alla presidenza, surreale. “Non abbiamo alcun dubbio che la Città di Torino dimostrerà di essere la sede perfetta per le Nitto ATP Finals.

Questo grazie alla costante attenzione rivolta all’innovazione e all’esperienza dedicata ai fan, sempre al centro di ogni progetto della città. L’avvio del conto alla rovescia che condurrà alla prima edizione torinese della manifestazione, rappresenta un’entusiasmante tappa di questo percorso e non vediamo l'ora di intraprendere questi cinque anni di stretta collaborazione con i partner locali dell’evento, con il preciso obiettivo di continuare a contribuire alla crescita delle Finals di fine anno” ha raccontato.

Il torneo15 raccoglierà ovviamente gli otto migliori giocatori (e le otto migliori coppie) del mondo. Magari anche un tennista azzurro... Photo Credit: Getty Images