Il Masters 1000 di Madrid si sposterà in Germania?



by   |  LETTURE 1272

Il Masters 1000 di Madrid si sposterà in Germania?

Il Mutua Madrid Open, evento del calendario ATP nato nel 2002, ha visto trionfare nel corso degli anni grandi campioni come Andre Agassi, Juan Carlos Ferrero, Marat Safin, Rafael Nadal, Roger Federer, Andy Murray e Novak Djokovic.

Il torneo è stato disputato su cemento fino al 2008, per poi passare alla terra battuta (con il breve intermezzo dedicato alla tanto criticata ‘terra blu’, nel 2012). Secondo quanto riportato da ProSport, il romeno Ion Tiriac – proprietario dell’evento – negli scorsi giorni si è recato in Germania per un incontro con il sindaco di Berlino, Michael Muller, per discutere di un possibile trasferimento del torneo nella capitale tedesca.

I dettagli della questione

Stando sempre alle notizie riportate dalla romena ProSport, l’incontro tra Tiriac e Muller sarebbe stato organizzato da Emil Hurezeau, ambasciatore della Romania in Germania. Il contratto tra Tiriac e le autorità madrilene scadrà infatti il prossimo anno e questo potrebbe aver spinto Tiriac ad andare alla ricerca di un offerente più redditizio.

Secondo quanto riportato, emerge che già nel 2018 le autorità di Madrid avevano cercato di comprare l’evento: “Perché non farlo?”, affermò all’epoca Luis Cueto, coordinatore generale del sindaco madrileno.

“Se il prezzo sarà ragionevole, noi lo acquisteremo”. Già in quell’occasione, tuttavia, circolarono voci di un possibile spostamento del torneo dalla Spagna alla Germania, probabilmente a Monaco o Berlino.

L’impressione è che Tiriac, in questi giorni, stia un po’ testando la situazione nel Paese europeo, prima di prendere una decisione definitiva. L’edizione 2020 del Madrid Open non si è tenuta a causa della pandemia di Coronavirus: l’ultimo a trionfare è stato il serbo Nole Djokovic lo scorso anno, quando ha sconfitto in finale Stefanos Tsitsipas col punteggio di 6-3 6-4.

Nel 2009, con la riforma del calendario voluta dall’‘Association Tennis Professionals’, l’appuntamento madrileno ha preso il posto del prestigioso Master Series di Amburgo, declassato alla nuova categoria ATP 500. Photo Credit: Champioship Tennis Tours