Non solo tennis per Aliassime e Zverev che giocano con una stella della NHL



by   |  LETTURE 1875

Non solo tennis per Aliassime e Zverev che giocano con una stella della NHL

Non solo tennis all'interno della Bett1 Center Court, il campo centrale dell'ATP di Colonia. Alexander Zverev, numero sette del mondo e testa di serie uno del torneo, insieme al canadese Felix Auger-Aliassime numero ventidue del ranking mondiale, si sono divertiti a tirare un paio di colpi con la mazza da hockey insieme al MVP della NHL stagione 2020 Leon Draisaitl.

Il 24enne tedesco giocatore della Edmonton Oilers è nato a Colonia e durante la bassa stagione.

È ritorna in Germania per passare un po' di tempo a casa, in attesa della nuova stagione. “È stato molto divertente incontrare Leon, l'MVP di quest'anno in campionato. È bello che stia giocando anche per una squadra canadese", ha detto Auger-Aliassime.

“Mi piace incontrare atleti di altri sport, in particolare l'hockey. Io stesso gioco un po' per divertirmi in inverno in Canada. È bello viverlo, vederli da vicino, vedere come si comportano ed è stato impressionante vederlo tirare un paio di tiri in rete"

Zverev ha commentato così: "È sempre bello incontrare altri atleti, specialmente qualcuno che ha vinto l'MVP in uno sport così grande come l'hockey su ghiaccio e la NHL. È stato molto divertente, ma continuerò sicuramente a giocare a tennis", ha concluso sorridendo Sasha.

Dopo i complimenti dei tennisti, sono arrivati quelli di Draisaitl: “Sono così bravi, sono i migliori al mondo. Non è proprio il mio livello qui, ma tutto sommato è stato molto divertente. È divertente farlo in questo modo.

Ovviamente come atleta ami sempre guardare altri sport ed è bello vedere questi due tennisti così giovani. Ovviamente hanno molto successo. È stato divertente incontrarli e passato con loro una bellissima giornata"

Leon Draistaitl, è un ragazzo del 1995, ha firmato un contratto da oltre 8 milioni di dollari l'anno con la società canadese Edmonton Oilers. Indossa la casacca con il numero 29 e occupa il ruolo di centro.