ATP Amburgo- Fognini torna a vincere, fuori Sonego. A Strasburgo avanza la Svitolina



by   |  LETTURE 3418

ATP Amburgo- Fognini torna a vincere, fuori Sonego. A Strasburgo avanza la Svitolina

Molti dei Big impegnati ad Amburgo hanno fatto oggi il loro esordio nel torneo che precede la 119ª edizione dell'Open di Francia. Il primo a scendere in campo è stato Roberto Bautista Agut. Dopo aver deluso le aspettative e perso al terzo turno contro Vasek Pospisil agli US Open, lo spagnolo ha disputato un’ottima partita e, nonostante i due break subiti, è riuscito a sconfiggere Nikoloz Basilashvili con il punteggio di 6-4, 6-3.

Gael Monfils e Kei Nishikori, due dei giocatori che hanno saltato la stagione americana, hanno invece perso i rispettivi match contro Yannick Hanfmann e Cristian Garin senza vincere nemmeno un set.

ATP Amburgo- Fognini vince la prima partita dopo l'operazione, male Sonego

Per quanto riguarda gli italiani, è arrivata la prima vittoria di Fabio Fognini post operazione alle caviglie e post lockdown, e la quarta sconfitta su cinque partite disputate durante la ripresa del Tour ATP per Lorenzo Sonego.

Per il tennista ligure la partenza non è stata delle migliori. Philipp Kohlschreiber, avanti 7-2 nei precedenti prima della partita odierna, ha conquistato il primo set grazie al break ottenuto nel settimo game, quando Fognini ha scaraventato in rete un comodo dritto sul 15-40.

Fognini ha poi rialzato la testa e dominato il secondo parziale terminato con un sonoro 6-1. Il terzo e decisivo set è stato un vero e proprio thriller. L’azzurro si è fatto recuperare per ben due volte il break di vantaggio guadagnato prima ad inizio set e poi sulla delicata situazione di 3-3.

È stato ancora una volta il dritto a far vacillare Fognini quando chiamato a servire per il match sul 5-4. Ma Fabio non è uno di quelli che molla facilmente, e con un grande sforzo ha vinto gli ultimi due game del match, chiudendo la pratica con il punteggio finale di 4-6, 6-1, 7-5.

Per Sonego il match è partito subito in salita. Nel corso del primo parziale, il piemontese ha incassato un netto 6-2 senza impensierire il suo avversario e perdendo la battuta in due occasioni. Sonego entra in partita nel secondo set, dove spreca quattro palle break ma raggiunge il tie-break.

Un tie-break giocato in maniera magistrale da Felix Auger-Aliassime che non ha lasciato nessuna possibilità all’italiano. Esordio positivo anche per la testa di serie numero 8 Karen Khachanov, che ha eliminato in tre set il padrone di casa Jan-Lennard Struff.

A Strasburgo avanzano Svitolina e Rybakina

Al WTA di Starsburgo erano quattro gli incontri di secondo turno programmati sul campo “Patrice Dominguez” . A brillare è stata Elina Svitolina, che si è liberata in due set molto combattuti di Magda Linette.

L’ucraina affronterà ai quarti di finale una sorprendente Jil Teichmann, uscita vittoriosa dall’interessante scontro con Anastasia Pavlyuchenkova. Nessun problema anche per la testa di serie numero 5. Elena Rybakina ha battuto in due set una spenta Alize Cornet. A giocarsi un posto in semifinale con la numero 18 del mondo sarà Shuai Zhang.