Djokovic guida la rivolta: vicina la creazione di una associazione indipendente



by   |  LETTURE 3239

Djokovic guida la rivolta: vicina la creazione di una associazione indipendente

Proprio in uno dei momenti più complicati della storia del tennis, potrebbe arrivare una vera e propria rivoluzione da parte dei giocatori. Stando alle informazioni raccolte da Christopher Clarey del New York Times, Novak Djokovic, Vasek Pospisil e John Isner avrebbero deciso di dimettersi dal ruolo di membri del Players’ Council.

L’obiettivo dei tennisti, che hanno mal digerito alcune scelte prese dai massimi organi, sarebbe quello di creare una associazione indipendente dei giocatori professionisti che andrebbe direttamente a scontrarsi con l’ATP.

Djokovic e Pospisil guidano la rivolta dei giocatori contro l'ATP

Sempre secondo Christopher Clarey, starebbe girando in queste ore una lettera con lo scopo di spingere i giocatori a firmare ed unirsi a quella che prenderebbe il nome di Professional Tennis Player Association.

Nella lettera è specificato che “lo scopo dell’associazione non sarebbe quello di sostituire l’ATP, ma di fornire un organismo autogovernato indipendente dall’ATP per occuparsi dei problemi dei giocatori” .

La prima prova di questa possibile rivoluzione, arriva direttamente da uno dei protagonisti di questa ‘rivolta’ , ovvero Vasek Pospisil. Mentre le dimissioni di Djokovic ed Isner non sono ancora state ufficializzate, il canadese ci ha tenuto a comunicare prontamente la sua scelta sui suoi profili social.

“È ormai chiaro che come membro del Players’ Council all’interno della struttura attuale dell’ATP, è molto difficile, se non impossibile avere una qualche significativa influenza su qualunque decisione importante presa dal nostro Tour.

Sono orgoglioso di poter affermare di aver lottato per ciò che credevo giusto e di non aver mai compromesso la mia integrità. Il mio compito era quello di rappresentare i miei colleghi e sono contento di averlo fatto al massimo delle mie possibilità” .

La creazione della PTAP potrebbe divenire ufficiale nella giornata odierna ed essere accompagnata da una foto di gruppo di tutti i partecipanti. Vedremo come si evolverà la situazione.