Ultimate Tennis Showdown - Berrettini completa l'opera. Battuto Tsitsipas in finale



by   |  LETTURE 4535

Ultimate Tennis Showdown - Berrettini completa l'opera. Battuto Tsitsipas in finale

Non sarà tennis, quello vero, ma vincere aiuta a vincere. In ogni circostanza. Reduce dalla scampagnata sulla terra di Kitzbuhel, Matteo Berrettini mette le mani sul “fulmine di Zaus” nell’Academy di Patrick Mouratoglu.

Nella giornata dedicata alle fasi finali, il numero uno d’Italia dimostra un’incredibile predisposizione alla lotta. Prima contro Richard Gasquet, poi contro Stefanos Tsitsipas. In entrambi i casi, manco a dirlo, il guizzo vincente lo trova nel sudden-death.

Sistema ancora più punitivo di quello dei calci di rigore nel calcio, per intenderci. Quella contro il talento greco, a prescindere da tutto, è nel complesso una partita godibilissima. L’azzurro gestisce in maniera straordinariamente ordinata i primi due quarti (anche grazie al perfetto utilizzo della carta che permette di ottenere tre punti con un singolo colpo vincente) Tsitsipas è invece bravo ad adottare un piano strategico completamene differente negli ultimi due e a rimettere in discussione i giochi al fotofinish.

Proprio come nella sfida nel girone. A distanza di una manciata di settimane Berrettini riesce però a cambiare l’epilogo. A cancellare un match point con una prodezza nei pressi della rete e a chiudere poi la pratica con una splendida soluzione di dritto in corsa.

Da una superficie all'altra

«È stata una vera battaglia, le condizioni di gioco sono state molto diverse rispetto a quelle del pomeriggio. Questo formato è davvero veloce, l’altro giorno a Kitzbuehel dopo quattordici minuti ero sul 2-1, qui siamo quasi a metà match.

Credo che l’ATP dovrebbe cercare di mutuare qualche soluzione dall’UTS per velocizzare un po’ il gioco, davvero a volte i match vanno troppo lentamente. Cambiare superficie non mi disturba troppo. Me lo ha fatto fare una volta Vincenzo quando ero molto più giovane, dicendomi che mi sarebbe servito per la mia carriera» ha spiegato nel dopo-partita.

Qui i risultati della giornata conclusiva: Semifinali M. Berrettini b. R. Gasquet 3-2 (24-8 12-14 16-12 10-13 2-1)
S. Tsitsipas b. D. Goffin 3-0 (15-11 13-11 13-12)

Finale
M. Berrettini b. S. Tsitsipas 3-2 (16-15, 15-12, 12-14, 8-15, 3-2 Ricordiamo che il numero uno azzurro proseguirà il tour-de-force nel circuito delle esibizioni a Berlino. Sull’erba. Insieme a lui ci saranno Jannik Sinner, Jan-Lennard Struff, Roberto Bautista Agut e Tommy Haas.