Thiem's 7 - Sconfitta indolore per Berrettini. Semifinali "di lusso" a Kitzbuhel



by   |  LETTURE 4173

Thiem's 7 - Sconfitta indolore per Berrettini. Semifinali "di lusso" a Kitzbuhel

Matteo Berrettini chiude la pratica nel gironcino del “Thiem’s 7” con una sconfitta assolutamente indolore.
Dopo i successi ai danni di Dennis Novak e Roberto Bautista Agut, sicuro già di un posto in semifinale, il numero uno azzurro non riesce a fare bottino pieno.

In una tre-giorni decisamente complicata, anche dal punto di vista genuinamente tecnico, ritrova invece il sorriso Karen Khachanov. Reduce da due sconfitte piuttosto nette (entrambe in due set) il russo riesce a evitare lo “zero” in classifica grazie a un 7-6(6) 6-4 che costruisce in poco più di novanta minuti di gioco.

Berrettini recupera un break di svantaggio nel cuore della prima frazione e si procura la stragrande maggioranza della chance in risposta nella seconda. In entrambi i casi, però, non non acciuffa i punti importanti. A vincere poi lo spareggio per il secondo posto nel “Gruppo B” e a ad agganciare la sfida con il padrone della competizione in semifinale è RBA.

Contro la seconda forza austriaca della competizione, in realtà, completa più che altro un buon allenamento allenamento agonistico in cinquantasei minuti con un lapidario 6-0 6-1.

Thiem chiude a punteggio pieno.

In semifinale anche Rublev

Dopo Casper Ruud e Andrey Rublev, Dominic Thiem annota sul taccuino delle vittime anche Jan-Lennard Struff. L’austriaco archivia la prima parte del torneino con un rocciosissimo 6-4 7-6 e mantiene mantiene quindi l’imbattibilità ai piedi delle fasi finali.

A completare il quadro è il numero uno di Russia. Nella sfida con Ruud (remake di un ottavo di finale sulla terra di Amburgo nella passata stagione) il ventiduenne nativo di mosca domina il primo set, si concede una pausa nel secondo e completa l’opera nel super tie break del terzo con un secco 10-4.

Troverà Berrettini, che ha vinto tre dei quattro precedenti e che nell’eventualità di un altro successo si ritroverebbe a giocare di sabato sulla terra di Kitzbuhel e di domenica sul cemento di Nizza. Qui i risultati del day-3: Kharen Khachanov b.

Matteo Berrettini 7-6 6-4
Roberto Bautista Agut b. Dennis Novak 6-0 6-1
Dominic Thiem b. Jan Lennard Struff 6-4 7-6
Andrey Rublev b. Casper Ruud 6-2 3-6 10-4