Thiem's 7 - Il padrone di casa parte bene, ok anche Berrettini



by   |  LETTURE 1468

Thiem's 7 - Il padrone di casa parte bene, ok anche Berrettini

C'è chi parla di coraggio, chi di sfrontatezza. Fatto sta che dopo le polemiche che hanno assorbito il mini-tour nei Balcani, si è alzato il sipario sul "Thiem's 7" a Kitzbuhel. Il torneino ideato e voluto dal numero tre del mondo aperto a circa cinquecento spettatori al giorno.

A inaugurare il programma ci hanno pensato Andrey Rublev e Jan-Lennard Struff. Qualche recriminazione per il tennista tedesco, che aveva vinto anche l'unico precedente reale nel circuito maggiore, avanti di un set e con due match point a disposizione nel super tie break del terzo.

Il padrone di casa è quindi riuscito ad agganciare quasi immediatamente la testa del "Gruppo A" grazie a una vittoria più sofferta del previsto ai danni di Casper Ruud. Dopo aver bazzicato nell'Academy di Patrick Mouratoglu sul cemento (con risultati ovviamente positivi) l'austriaco ha avuto qualche difficoltà a ritrovare gli automatismi sul rosso.

Manco a dirlo è riuscito a spezzare gli equilibri nella frazione inaugurale solo ai piedi del tie break e a recuperare un break "pesante" nel secondo prima di trovare la quadratura nel jeu decisif solo con un turno di risposta perfetto.

Berrettini parte bene

Esordio tutto sommato positivo anche per Matteo Berrettini, che nell'eventualità in cui dovesse raggiungere la finale si ritroverebbe a giocare di sabato sulla terra di Kitzbuhel e di domenica sul cemento di Nizza, bravo a contenere qualche sbavatura in avvio.

Vinto il tie break, peraltro di pura esperienza, l'azzurro è riuscito ad assestare la spallata decisiva in risposta immediatamente, a fare l'andatura, soprattutto a griffare il successo sul 7-6(6) 6-3 lasciando complessivamente per strada quattro quindici con la battuta a disposizione.

Il day-1 è andato in archivio con la sfida "di lusso" tra Roberto Bautista Agut e Karen Khachanov. Lo spagnolo si è preso la testa del "Gruppo B" grazie a un 6-3 6-4 piuttosto lineare. Qui i risultati: Dominic Thiem b.

Casper Ruud 7-5 7-6
Andrey Rublev b. Jan-Lennard Struff 3-6 6-415-13
Matteo Berrettini b. Dennis Novak 7-6 6-3
Roberto Bautista Agut b. Karen Khachanov 6-3 6-4