L'Atp è pronta ad ufficializzare il calendario ai giocatori: ecco la data



by   |  LETTURE 3830

L'Atp è pronta ad ufficializzare il calendario ai giocatori: ecco la data

Il 2020 rappresenta uno degli anni davvero più drammatici per quel che riguarda l'intero pianeta. La Pandemia esplosa con l'emergenza Coronavirus ha causato numerosi danni ed anche il mondo del tennis non è uscito indenne da tutto ciò.

Diversi tornei sono stati cancellati, lo storico torneo di Wimbledon è stato clamorosamente annullato sono che si disputava consecutivamente da decenni. Questo e tanto altro e diversi tornei vedono invece il proprio futuro in bilico.

C'è tanta incertezza in particolare per la stagione americana, dai Masters 1000 agli Us Open visto che negli USA la situazione pandemia è ancora molto grave e diversi atleti hanno espresso dubbi sul viaggiare verso quel continente.

Allo stesso tempo ci sono atleti rammaricati per questa situazione: sono in tanti ad affermare che non è possibile riprendere ad allenarsi senza conoscere la data del ritorno al tennis giocato.

La situazione dell'Atp e dei tornei rimasti

Anche per questo motivo l'Atp è ormai decisa a fare chiarezza e sono state stabilite le prime date.

Secondo quanto riporta il quotidiano iberico Marca, l'Atp comunicherà per il prossimo 10 Giugno l'intero calendario definitivo della stagione 2020. Visto i tanti dubbi sull'Us Open, sul Roland Garros e su Masters 1000 come il torneo di Roma, la federazione ha deciso di comunicare ai giocatori quali saranno i tornei che si disputeranno ufficialmente e quali invece verranno scartati.

Dovrebbe così concludersi l'attesa anche per gli appassionati che attendono notizie sugli Internazionali d'Italia di Roma. Negli ultimi giorni il presidente della FIT Angelo Binaghi provò a fare chiarezza e affermò: "Salvo colpi di scena gli Internazionali d'Italia si disputeranno tra la metà e la fine del mese di Settembre"

Poi continuò: "Prossimamente parleremo con il Ministro dello Sport Spadafora e il nostro obiettivo è permettere alle persone di godere di questo grande spettacolo. Il tennis è lo sport più sicuro in questi tempi del Coronavirus ed avrà sicuramente tanti vantaggi rispetto agli altri sport.

Ho parlato anche con Gaudenzi e devo dire che ho un ottimo rapporto sia con lui che con amministratore delegato dell'Atp"