Roland Garros, rabbia sui social. Pospisil sbotta: "Noi tennisti non contiamo nulla"


by   |  LETTURE 2022
Roland Garros, rabbia sui social. Pospisil sbotta: "Noi tennisti non contiamo nulla"

Il Roland Garros è stato ufficialmente rinviato a causa del Coronavirus e lo Slam francese si disputerà, emergenza permettendo, dal prossimo 20 Settembre al 4 Ottobre. In Francia si disputerà quindi l'ultimo Slam della stagione, solo pochi giorni dopo la fine dell'Us Open.

Questa situazione ha scatenato la furia dei tennisti con molti sorpresi e increduli davanti a questa decisione. Giocare due Slam in poco più di un mese crea davvero sconcerto tra la maggior parte degli addetti ai lavori.

Ecco i tweet più importanti del mondo social con uno "scatenato" Pospisil a guidare tanti tennisti che non hanno gradito questa scelta: