Atp/Wta Acapulco - Tutto facile per Nadal, si ritira Kyrgios. Finalmente Errani!


by   |  LETTURE 2963
Atp/Wta Acapulco - Tutto facile per Nadal, si ritira Kyrgios. Finalmente Errani!

Nonostante lo spavento iniziale, Rafa Nadal supera il taglio del primo turno in maniera decisamente agevole. Perde, sì, dieci dei primi dodici punti, ma rimette le cose in ordine con un mega-parziale di 10-2 e si concede una piccola pausa solo ai piedi del traguardo.

Del tutto ininfluente il break che subisce quando il tabellone luminoso è stabile sul 6-3 4-1. il 6-3 6-2 che matura allora alla soglia dei novanti minuti del gioco è praticamente una conseguenza logica. Prima vittoria Post-Slam per il numero uno del seeding, naturalmente ancora in rodaggio, il face-to-face con Miomir Kecmanovic potrebbe darci qualche risposta in più.

Non proprio indimenticabile il rentrée di Nick Kyrgios ad Acapulco. Il campione in carica è infatti costretto ad alzare bandiera bianca alla fine del primo per un problema al polso sinistro, lo stesso che gli aveva impedito di prendere parte al “250” di Delray Beach.

Il talento australiano, che nella sfida con Ugo Humbert richiede l’intervento del fisioterapista dopo una manciata di game, viene accompagnato dai fischi del pubblico all’uscita dal campo. Buffo, date le circostanze.

La famiglia Zverev chiude invece il day-2 ad Acapulco con il solito bilancio di una vittoria e una sconfitta. Mischa lascia il passo a John Isner, Sascha soffre solamente un set con il qualificato Jason Jung. È giornata parecchio movimentata anche nell’universo Wta.

La copertina di giornata è ovviamente per Renata Zarazua, che si sbarazza di Sloane Stephens (la numero uno del seeding) con un secco 6-4 6-2. Quinta sconfitta consecutiva per la statunitense, che deve ancora modificare lo zero accanto alla riga dei successi nel 2020.

In apertura di giornata la qualificata Kaja Juan cancella complessivamente sette match point a Venus Williams prima di spingersi verso il 4-6 7-6(2) 6-2 finale. Dopo un digiuno lungo dieci mesi, Sara Errani ritorna al successo nel circuito maggiore.

L’azzurra, proveniente dalle qualificazioni, batte in un match da quattordici break la spagnola Sara Sorribes Tormo. Nota ai più per il recentissimo successo ai danni di Naomi Osaka in Fed Cup. “Sarita” se la vedrà al secondo turno con Xiyu Wang e non con Yafan Wang, la campionessa in carica.

Al di là dell'epilogo, ritroverà quanto meno posto tra le prime centosessantacinque giocatrici del mondo. CLICCA QUI PER CONSULTARE TUTTI I RISULTATI DELLA GIORNATA ATP E IL PROGRAMMA DI OGGI CLICCA QUI PER CONSULTARE TUTTI I RISULTATI DELLA GIORNATA WTA E IL PROGRAMMA DI OGGI Photo Credit: Getty Images