Atp 250 New York - Seppi si arrende ad un grande Edmund. Primo titolo per Ruud


by   |  LETTURE 1121
Atp 250 New York - Seppi si arrende ad un grande Edmund. Primo titolo per Ruud

Continua la maledizione di Andreas Seppi nel circuito Atp con il tennista di Bolzano che non vince un torneo da oltre sette anni (Mosca 2012) e che dopo un ottimo torneo all'Atp 250 di New York deve inchinarsi ad un rinato Kyle Edmund, vincitore del torneo in due set ed autore di un grandissimo match.

Termina con il risultato di 7-5; 6-1. Nel primo set si va avanti velocemente fino al dodicesimo game nel primo set con Edmund che spinge e realizza vincenti. Sul 15-40 il britannico ha due set point e chiude al primo con il risultato di 7-5.

Il secondo set inizia subito con il break del l'ex numero 14 al mondo che si porta sul 2 a 0 ed approfitta di una gran giornata al servizio. Andreas non si arrende e nel quarto game annulla quattro palle break (importanti quasi come i match point) e si porta sull'1-3.

Edmund al servizio è ingiocabile e alterna ace a servizi vincenti. Seppi utilizza un MTO sull'1-4 per problemi all'adduttore ma non molla e continua a giocare. Edmund ottiene però il doppio break e chiude sul 6-1 il secondo set.

Finisce in poco meno di un'ora e mezza con il britannico che conquista il suo secondo titolo in carriera. A Buenos Aires primo titolo in carriera per il norvegese Casper Ruud, vincitore in due set quasi in tranquillità sul portoghese Sousa.

Il match finisce con il risultato di 6-1; 6-4. Pedro Sousa, in finale, approfittando del ritiro in semifinale di Schwartzman, ha anch'egli diversi problemi fisici, ma nonostante ciò decide di completare la gara. Dopo un primo set dominato Ruud controlla la seconda frazione grazie ad un break iniziale e conclude la sfida sul 6-4.

Grazie a questa vittoria il tennista norvegese raggiunge il suo Best Ranking (numero 34 al mondo) e si appresta a disputare il torneo di Rio de Janeiro. <p><a href="https://www.tennisworlditalia.com/live-tennis/risultati-live-atp/">CLICCA QUI PER CONSULTARE TUTTI I RISULTATI DI GIORNATA E IL PROGRAMMA&nbsp;DI DOMANI</a></p>