Diriyah Cup, sarà Medvedev vs Fognini in finale. Il russo: "Voglio vincere!"



by   |  LETTURE 2752

Diriyah Cup, sarà Medvedev vs Fognini in finale. Il russo: "Voglio vincere!"

Saranno Matteo Fognini e Daniil Medvedev a giocarsi la Finale della Diriyah Tennis Cup. I due tennisti hanno vinto facilmente le proprie sfide, rispettivamente contro Gael Monfils e Daniil Medvedev. Fognini, assieme all'eccentrico avversario francese, ha dato vita ad un match molto divertente con diversi colpi ad effetto, palline colpite di testa (dal francese) e scambi che hanno divertito il pubblico arabo.

Nel post gara il tennista ligure ha parlato cosi: "Credo sia stato un match bello per il pubblico. A volte si gioca ed a volte si scherza, è stato positivo per il pubblico ed anche per me che ho la possibilità di giocare qualche gara in pre-season.

Cercherò di essere pronto per il 2020, anche se non so da dove inizierò" Il tennista italiano ha infatti confermato che difficilmente parteciperà all'Atp Cup: "Ho giocato Laver Cup e Coppa Davis, al momento non penso giocherò questa"

Dall'altro lato Fognini sfiderà il russo Medvedev, che, ha vinto agevolmente il suo match: "Non sono un grande intrattenitore, ma sto provando a mostrare del buon tennis. Match divertente? Dipenderà più da Fabio, se riuscirà a restare rilassato sin dall'inizio magari gli darò un po' di corda altrimenti prenderò il match seriamente.

Il mio obiettivo è vincere il torneo" Fognini e Medvedev hanno guadagnato mezzo milione andando in finale e un altro mezzo milione verrà assegnato al vincitore. Su questo Medvedev aggiunge: "È un bel bonus, anche se non si gioca solo per soldi"

Sul suo tennis il russo parla così: "Ci sono ancora gare dove devo dimostrare di essere migliorato e lo so bene. Non starò a vantarmi di certo di non aver rotto nessuna racchetta quest'anno o di essere stato perfetto.

Tante persone dicono che i limiti non esistono, io credo che invece esistano e voglio scoprire dove sono i miei" Ci sarà anche una finale per il tabellone "degli sconfitta" con l'americano Isner che affronterà il tedesco Struff.