Atp Basilea - Federer passeggia all'esordio. Si inchina Gojowczyk


by   |  LETTURE 2281
Atp Basilea - Federer passeggia all'esordio. Si inchina Gojowczyk

Roger Federer fa gli onori di casa. E nella prima sfilata sul blue carpet di Basilea ferma il cronometro dopo poco più di cinquanta minuti. Con una prestazione praticamente perfetta, condita peraltro da dodici ace, si sbarazza del qualificato Peter Gojowczyk con un secco 6-2 6-1.

Inizia quindi nella migliore della maniera la caccia alla Dècima: sulla strada per i quarti di finale adesso solo uno tra Dusan Lajovic e Radu Albot. La pratica dei convenevoli si esaurisce nel cuore della frazione inaugurale.

Federer, che nel primo turno di battuta del match si lascia trascinare ai vantaggi, risolve l'unico vero problema con uno schiaffo di dritto in uscita dal servizio e un vincente proprio con il primo colpo. Nel quarto game approfitta invece di un errore piuttosto banale dell'avversario in fase di impostazione e completa l'operazione break con tre risposte praticamente perfette.

Il campionissimo elvetico, che manco a dirlo vince quasi il 90% dei punti con la prima palla e arricchisce il bottino con sei ace, consolida il vantaggio nel finale con un secondo gancio in risposta. Lo sfidante tenta di apportare delle modifiche al più scontato degli epiloghi.

Non a caso recupera un break di svantaggio proprio nelle primissime fasi del secondo set. Quasi stizzito dal tentativo di rimonta dell'avversario, facilitato da qualche superficialità da fondocampo, il padrone di casa ristabilisce l'ordine naturale delle cose nel quarto game (curiosamente il quarto ai vantaggi nel set) e schizza sul 4-1 con autorità.

Il tedesco, che recita più che altro il ruolo dello sparring partner, vince poi appena due degli ultimi otto punti. CLICCA QUI PER CONSULTARE TUTTI I RISULTATI DI GIORNATA E IL PROGRAMMA DI DOMANI Photo Credit: Getty Images