Atp Cincinnati - Djokovic senza problemi ai quarti, troverà Pouille


by   |  LETTURE 3914
Atp Cincinnati - Djokovic senza problemi ai quarti, troverà Pouille

Con un’autostrada a disposizione, Novak Djokovic non tocca il freno. Anzi. Dopo qualche difficoltà di gestione nel primo pezzo di strada con Sam Querrey – all’esordio – mette la freccia e supera senza particolari difficoltà anche Pablo Careno Busta.

Il serbo archivia la pratica con un secco 6-4 6-3 che costruisce in 90 minuti esatti e per la nona volta in carriera raggiunge quanto meno i quarti di finale nel Western&Southern Open di Cincinnati. L’unico tra i “1000” a mancare in bacheca fino alla passata stagione.

Il numero uno del mondo, straordinario in difesa ed estremamente cinico in risposta, addensa la stragrande maggioranza delle difficoltà negli estremi del secondo set. Di fatto assesta la spallata decisiva in avvio, annulla due palle break nel secondo game, due nell’ottavo e alla fine completa l’opera con un facile turno di battuta a quindici.

Da Melbourne Park a Cincinnati. Con un filotto di sei sconfitte consecutive, tredici complessivamente, un guizzo nel circuito minore e qualche timido tentativo in quello maggiore. C’è sempre Djokovic nel destino di Lucas Pouille, reduce dai successi ai danni di Shapovlaov e Khachanov, che proprio come agli Australian Open entra in rotta di collisione con il serbo grazie a uno splendido successo in rimonta ai danni del numero due di Russia che fissa sul 6-7(4) 6-4 6-2.

Clicca qui per tutti i risultati di giornata Photo Credit: ATP Tour