Atp Bastad - Jarry e Londero si scontrano per il titolo


by   |  LETTURE 1255
Atp Bastad - Jarry e Londero si scontrano per il titolo

Un impeccabile Nicolas Jarry ha centrato la terza finale in carriera a livello ATP, nella speranza di vendicare le dolorose sconfitte patite a San Paolo lo scorso anno e a Ginevra un paio di mesi fa. Il 23enne cileno ha regolato agevolmente Federico Delbonis per 6-3 6-2 in 65 minuti raggiungendo così l’ultimo atto allo 'Swedish Open' di Bastad senza cedere nemmeno un set.

La giovane promessa di Santiago, capace di annullare tre delle quattro palle break fronteggiate ottenendo la 18ma vittoria in questo 2019, mira ad emulare le imprese di suo nonno, Jaime Fillol Sr., che si aggiudicò ben sei titoli nel circuito maggiore e conseguì un best ranking di numero 14 ATP nel lontano 1974.

Ad attenderlo nella sfida per il titolo c’è il campione di Cordoba Juan Ignacio Londero. L’argentino ha piegato la resistenza di Albert Ramos-Vinolas, vincitore qui nel 2016, grazie al risultato di 6-3 6-4, che gli vale la seconda finale stagionale.

Il 25enne albiceleste, alla sua seconda apparizione a Bastad, è sopravvissuto a due maratone di tre set questa settimana, eliminando anche Richard Gasquet nel match più emozionante del torneo fino a questo momento.

In caso di successo finale, Juan Ignacio balzerà al numero 42 delle classifiche, mentre un’eventuale sconfitta lo proietterebbe comunque al numero 56. Un solo precedente tra i due giocatori andato in scena a Cordoba nel febbraio scorso, quando Londero si impose 6-2 7-6(5) lanciandosi verso uno storico exploit.

Clicca qui per tutti i risultati di giornata