Atp Eastbourne - Fabbiano da urlo, stende Simon e vola in semifinale


by   |  LETTURE 3829
Atp Eastbourne - Fabbiano da urlo, stende Simon e vola in semifinale

Thomas Fabbiano si libera di tutti i pesi raccolti dalla storica vittoria contro Reilly Opelka a Melbourne Park e insieme a una manciata di successi, di valore assoluto, a Eastbourne acciuffa addirittura la prima semifinale in carriera nel circuito maggiore. Il pugliese liquida, sostanzialmente senza troppe difficoltà, anche Gilles Simon con un 6-4 6-3 che costruisce in poco meno di 90 minuti, vola da Sam Querrey (giustiziere di Fernardo Verdasco) e si assicura nuovamente un posto tra i primi 100 giocatori del mondo. In una giornata ancora d'oro per il tennis italiano. 

Simon non trattiene la stizza e la stanchezza (accumulata evidententemente al Queen's) non trova armi sufficientemente valide negli scambi prolungati e vince appena il 43% dei punti con la seconda di servizio. Fabbiano, parallelamente, gioca un match perfetto. Limita gli errori non forzati, spinge sulla diagonale sinistra e con i piedi saldamente in campo trova anche il modo per accorciare gli scambi e per presenziare con una certa regolarità a rete

L'azzurro praticamente domina la prima frazione e nonostante un passaggio a vuoto nel cuore della seconda (con un già cospiscuo vantaggio a disposizione) non si distrae. Il break decisivo lo acchiappa nel settimo gioco con la massiccia partecipazione del francese che poi, costretto a servire per rimanere nel match, annulla quattro match point prima di alzare definitivamente bandiera bianca. 

Clicca qui per tutti i risultati di giornata