Del Potro: "Non so se quella con Shapovalov è stata la mia ultima partita"


by   |  LETTURE 8232
Del Potro: "Non so se quella con Shapovalov è stata la mia ultima partita"

Juan Martin Del Potro lascia un toccante video messaggio su Instagram. Pochi giorni dopo l'infortunio nell'incontro, vinto, contro Denis Shapovalov l'argentino ha voluto aprire il suo cuore ai fan, alla gente che lo ama.

E se già si era intuito che il problema potesse riguardare la rotula destra infortunata a Shangai lo scorso anno, dal gigante di Tandil arriva l'amara conferma con la certezza che l'operazione, questa volta, sarà inevitabile.

"come già sapete mi sono infortunato alla rotula l'altro giorno, ho parlato con i medici interrogandoli su quale potesse essere la miglior soluzione, non solo per il tennis, ma per la mia salute e la loro raccomandazione è stata senza alcun dubbio quella di operarmi"

La voce di Delpo si fa desolata: "sono molto triste, non me lo aspettavo,domani sarò a Barcellona, non posso dire molto di più, sarò in grado di rivelare più dettagli quando vedrò come il mio corpo risponde all'operazione e la successiva evoluzione" .

Del Potro sarà nelle sapienti mani di Angel Cotorro, il medico che più volte a rimesso i cocci a posto di Rafael Nadal. Scorrendo il video messaggio, la cosa peggiore è vedere un Juan Martin Del Potro amareggiato: "Spero di recuperare, non so se quella con Shapovalov sia stata l'ultima partita, solo il tempo lo dirà.

Ma vorrei mostrare il mio apprezzamento per tutti i messaggi d'amore e di sostegno che ho ricevuto. Mi danno un sacco di forza"