Atp Ginevra - Zverev domina Gulbis, pessimo Dimitrov


by   |  LETTURE 4543
Atp Ginevra - Zverev domina Gulbis, pessimo Dimitrov

A Ginevra per trovare vittorie e scacciare la crisi. Ci riesce Alexander Zverev, non ci riesce Grigor Dimitrov. Il 250 svizzero a ridosso del Roland Garros è impreziosito dei due top-player in crisi di risultati, ma il bulgaro va fuori.

Passato addirittura dalle qualificazioni per mettere fiducia nella testa e match nelle gambe, Dimitrov si fa rimontare da Federico Delbonis e perde una partita che lo vedeva, dopo il primo set, in totale controllo. Vinta 6-1 la prima frazione, difatti, cominciano le crepe nel gioco del bulgaro che prima subisce e riprende il break, salvo poi farsi beffare nel decimo game.

Il terzo set è quasi tragico: prima Dimitrov restituisce immediatamente il break acchiappato in apertura, poi deraglia addirittura dal 40-0 e finisce per subire un 6-2 quasi sconcertante. Va meglio a Sascha che, finalmente, vince una partita in tranquillità.

Dall’altra parte della rete c’era Ernests Gulbis, che lo aveva battuto a Wimbledon lo scorso anno. Il tedesco, nonostante un iniziale balbettio in avvio, va spedito e chiude la questione in due set (6-2 6-) e in poco più di un’ora.

Nel 250 “gemello” di Lione da segnalare l’ottima vittoria di Corentin Moutet che salva due match point e vince uno spettacolare tie-break del terzo set contro Opelka per 12-10. Trova finalmente la prima vittoria dopo molto tempo Benoit Paire che rimonta un set, si arrampica al tie-break del secondo e infine domina il terzo contro McDonald.