Atp Lione - Sinner centra il main draw. Dimitrov elimina Fabbiano


by   |  LETTURE 4554
Atp Lione - Sinner centra il main draw. Dimitrov elimina Fabbiano

L’ottimo momento di Jannik Sinner prosegue anche sul rosso di Lione. L’azzurrino, dopo la vittoria di ieri in tre set contro Hoang, ha fatto fuori nel turno finale di qualificazioni Tristan Lamasine centrando quindi il main draw del 250 francese.

L’altoatesino debutterà nel tabellone principale contro Mikhail Kukushkin per poi affrontare, in caso di vittoria, Nikoloz Basilashvili, ovverosia la prima testa di serie. Tornando al match di oggi, la vittoria dell’italiano è maturata in poco più di un’ora e un quarto per un 6-4 6-3 piuttosto agevole, mai in discussione e condotto con un solo break subito e una resa dell’80% della prima di servizio.

Buone, anche se non ottime, le notizie che arrivano nel 250 “gemello” di Ginevra. Dei due italiani impegnati nell’ultimo turno di quali, difatti, soltanto Lorenzo Sonego ha compiuto la missione. Ben 12 ace spingono il piemontese nella vittoria in due set tirati contro Miomir Kecmanovic, ex numero 1 ITF.

Sonego raggiunge, dunque, Andreas Seppi nel main draw ed esordirà contro Radu Albot, quinta testa di serie del torneo. Non ce la fa, invece, Thomas Fabbiano ma francamente fargliene una colpa sarebbe pretestuoso. Il pugliese ha la sfortuna di beccare Grigor Dimitrov nelle qualificazioni, iscrittosi tardivamente tramite wild card e dunque obbligato a passare dal tabellone cadetto. Il bulgaro soffre solo un set – il primo – per poi chiudere in due set e un’ora e mezza di gioco.