Atp/Wta Miami - Disastro Zverev, spettacolo Andreescu, forfait Serena


by   |  LETTURE 5034
Atp/Wta Miami - Disastro Zverev, spettacolo Andreescu, forfait Serena

Giornata di quelle strane forti a Miami, iniziata col ritiro di Serena Williams, proseguita coi rischi corsi da Roger Federer e l’uscita di Naomi Osaka e soprattutto di un ancora deludente Alexander Zverev e terminata, infine, con l’ennesima vittoria di Bianca Andreescu.

Succede, dunque, un po’ di tutto col tabellone maschile che subisce un corposo scossone, ad aggiungersi alle uscite di scena illustri di ieri. La più clamorosa delle sconfitte è quella di Sascha Zverev, battuto in rimonta da un indomito David Ferrer all’ultimo giro a Miami, e a uno degli ultimi in generale.

Il tedesco chiude, dunque, così un disastroso Sunshine Double rispondendo alla sconfitta al terzo turno di Indian Wells contro Struff a quella addirittura all’esordio qui. Bravissimo Ferru ad approfittarne, osceno Sascha nel terzo set.

Oltre al tedesco, il Miami Open saluta anzitempo anche Marin Cilic, nona testa di serie, eliminato con un duplice 6-4 da Rublev, mentre Stan Wawrinka si fa sorprendere in tre set, in rimonta e al tie-break del terzo da Krajinovic.

Insomma, non una bella giornata per i big. Non va meglio al torneo femminile, che perde la prima giocatrice del mondo. Naomi Osaka stavolta ci lascia le penne contro Su-Wei Hsieh, ovverosia come non era successo in Australia.

Se nello Slam poi vinto dalla giapponese, Naomi aveva ripreso una situazione disperata (sotto un set e 4-1 nel secondo), qui è lei ad avere più rimpianti: Osaka vince il primo set, serve per il match nel secondo, è avanti di un break nel terzo.

Nulla di tutto ciò le è sufficiente per piegare Hsieh, meravigliosamente unica nel suo genere. La sessione serale proponeva in chiusura la rivincita della finale di Indian Wells giocata e vinta cinque giorni dalla diciottenne Bianca Andreescu contro Angelique Kerber.

Bene, ri-giocano e ri-vince Andreescu e, forse, quello di stanotte è un risultato addirittura più clamoroso della finale californiana. Kerber allunga la questione al terzo set restituendo il 6-4 che la canadese le aveva inflitto in avvio; al set decisivo riviene fuori la giocatrice strepitosa che abbiamo imparato a conoscere in pochissime settimane: è un dominio di Andreescu che perde sette punti in battuta e altrettanti in risposta per siglare il durissimo 6-1 finale.

Si tratta della decima vittoria consecutiva per Bianca, la ventunesima delle ultime venti. Un mostro. Terzo set, invece, vincente e vendetta servita per Petra Kvitova che, superando Donna Vekic, tiene vive le speranze di diventare la prossima numero uno del mondo – deve arrivare quantomeno in finale – e sarebbe la prima volta in carriera.

Come detto in apertura, neanche scende in campo Serena Williams, fermata da un problema al ginocchio sinistro. «Mi sono infortunata al ginocchio sinistro – commenta l’americana - Giocare nell’Hard Rock Stadium è stata un’esperienza incredibile quest’anno, e vorrei ringraziare l’organizzazione del Miami Open per aver saputo organizzare un evento del genere.

Spero di poter tornare l’anno prossimo e giocare questo torneo unico». ATP MIAMI, 2° turno: [6] K. Anderson b. J. Munar 64 36 63
J. Sousa b. [31] S. Johnson 76(6) 64
[24] G. Dimitrov b. F. Lopez 61 63
J. Thompson b. [10] K. Khachanov 62 63
[13] D.

Medvedev b. A. Mannarino 62 61
[Q] R. Opelka b. [21] D. Schwartzman 64 36 64
F. Krajinovic b. [30] S. Wawrninka 57 62 76(5)
[4] R. Federer b. [Q] R. Albot 46 75 63
[9] S. Tsitsipas b. [LL] M. McDonald 76(4) 61
L. Mayer b. [26] G. Pella 62 64
[20] D. Shapovalov b.

[LL] D. Evans 46 61 63
A. Rublev b. [9] M. Cilic 64 64
[18] D. Goffin b. P. Andujar 64 61
[28] F. Tiaofoe b. [WC] M. Kecmanovic 76(6) 76(5)
[WC] D. Ferrer b. [2] A. Zverev 26 75 63 WTA MIAMI, 3° turno: [27] S. Hsieh b. [1] N. Osaka 46 76(4) 63
[13] C.

Wozniacki b. [Q] M. Niculescu 64 76(4)
[21] A. Kontaveit b. A. Tomljanovic 76(3) 26 76(4)
B. Andreescu b. [8] A. Kerber 64 46 61
[3] P. Kvitova b. [26] D. Vekic 64 36 64
[19] C. Garcia b. [15] J. Goerges 60 75
[12] A. Barty b. S. Stosur 60 63
[7] K. Bertens b. V. Kuzmova 36 60 61