Atp Sofia - Wawrinka, esordio indigesto: k.o. contro Copil


by   |  LETTURE 956
Atp Sofia - Wawrinka, esordio indigesto: k.o. contro Copil

Il torneo di Sofia, già orfano dalla star nazionale Grigor Dimitrov, perde al primo giorno l’uomo più atteso. Non il più forte secondo il ranking, tanto che non è neanche accessoriato della testa di serie, ma sicuramente il giocatore più blasonato e, dunque, più carico di appeal.

Stan Wawrinka, sfortunato nel sorteggio senza dubbio, si fa rimontare da Marius Copil, che sui campi indoor così rapidi è pericoloso per chiunque. Lo svizzero si aggiudica un primo set sostanzialmente perfetto: un break a zero lo porta in vantaggio, i due soli punti lasciati per strada nel cinque turni di battuta fanno il resto.

Un unico punto, invece, decide praticamente il secondo set; quello che Copil vince sul 5-5 del tie-break rompendo una parità che pareva cristallizzata. È l’unico mini-break del jeu decisif, e basta e avanza al rumeno per sigillare il secondo set e allungare la questione al terzo.

Nel terzo game del set decisivo Copil fa centro – alla quarta chance del game – e non molla più il vantaggio, difendendo con perizia i propri turni di battuta. Wawrinka, piuttosto falloso, specialmente col dritto, riesce soltanto ad avvicinarsi in risposta, senza mai raggiungere la palla break.

Nel turno finale di qualificazioni, invece, un sorriso e un dispiacere per il battaglione azzurro: Stefano Travaglia supera in tre set Gerasimov con un solo break subito nonostante il debole 48% di prime palle in campo, mentre Luca Vanni cede nel rush finale del terzo set a Lazarov pur con tre punti in più vinti.

Stetone raggiunge, dunque, Andreas Seppi e Matteo Berrettini, già ammessi nel main draw. L’altoatesino affronterà Fucsovics, mentre il romano se la vedrà con Istomin. Per Travaglia, invece, ci sarà Struff: chi vince raggiungerà al secondo turno Stefanos Tsitsipas, numero 2 del seeding.

ATP SOFIA, 1° turno:
M. Ebden b. [WC] A. Andreev 63 46 76(5)
M. Copil b. S. Wawrinka 36 76(5) 64
ATP SOFIA, turno finale qualificazioni:
[1] Y. Maden b. F. Skugor 63 46 76(5)
[2] S. Travaglia b. [7] E. Gerasimov 64 46 64
D. Brands b. [4] S. Stakhovsky 64 76(9)
A. Lazarov b. [5] L. Vanni 76(8) 36 75