Atp Auckland - Si ferma Fognini, steso da Kohlschreiber


by   |  LETTURE 1120
Atp Auckland - Si ferma Fognini, steso da Kohlschreiber

Trenta gratuiti e sette doppi falli spalmati in 65 minuti e 16 game. Numeri che cristallizzano inevitabilmente una sconfitta – 6-3 6-1 - che è una stesa. Ad Auckland la corsa di Fabio Fognini si infrange su Philipp Kohlschreiber che se non è una bestia nera poco ci manca.

Il ligure ha sempre faticato a ingarbugliare il tennis pulito del tedesco, tanto che contro di lui ha raccolto appena due vittorie in nove partite. Nella nottata neozelandese Fabio ha raccolto una delle più nette tra le sette sconfitte, racimolando appena quattro game e non dando mai la sensazione di essere in partita.

Il break che apre la strada del tedesco arriva già nel terzo game e viene raddoppiato da Kohlschreiber in chiusura quando Fognini termina il set con una coppia di doppi falli. Va ancora peggio la seconda frazione, vero bagno di sangue per l’azzurro, capace di vincere un solo game, peraltro salvando una palla break e quando la situazione era già compromessa col tedesco sul 3-0.

Peccato, perché con l’uscita di scena di Pablo Carreno Busta, superato in tre tie-break e tre ore da Struff, nessuna testa di serie è riuscita ad arrivare in semifinale. Struff affronterà Norrie, mentre Kohlschreiber se la vedrà con Sandgren.

Clicca per visualizzare i risultati di Auckland

ATP AUCKLAND, Quarti di finale:
J. Struff b. [4] P. Carreno Busta 7-6(5) 6-7(6) 7-6(7)
[WC] C. Norrie b. T. Fritz 7-6(3) 6-3
T. Sandgren b. L. Mayer 6-3 7-6(5)
P. Kohlschreiber b. [2] F. Fognini 6-3 6-1