Hopman Cup - Germania e Australia sugli scudi: sarà spareggio per la finale


by   |  LETTURE 1346
Hopman Cup - Germania e Australia sugli scudi: sarà spareggio per la finale

Grande spettacolo e incertezza nella quinta giornata della Hopman Cup di Perth, giunta probabilmente alla sua ultima edizione prima di essere sostituita dalla neonata ATP Cup a partire dal 2020. Nella prima serie in scena quest’oggi, la Germania ha superato a fatica una coriacea Francia, che avrebbe forse meritato maggiore fortuna.

A fare la differenza sono state le vittorie in singolare ottenute da Angelique Kerber, giustiziera in rimonta di Alizè Cornet per 5-7 6-2 6-4, e da Alexander Zverev, obbligato a rimanere in campo oltre due ore prima di sbrigare la pratica Lucas Pouille sullo score di 6-3 6-7(8) 6-2.

Il recente campione delle ATP Finals non è riuscito a convertire un match point nel tiebreak del secondo set, ma è stato comunque abile a non scomporsi dominando in lungo e in largo la frazione decisiva. “Lucas ha combattuto per tutto il match e ha giocato molto bene nei momenti importanti” – ha ammesso Sascha nel post match. “È un avversario molto duro e penso che farà benissimo ai prossimi Australian Open.

La Hopman Cup rappresenta un’ottima preparazione in vista di Melbourne, perché ti consente di affrontare i migliori giocatori alla vigilia di un evento così importante.” Del tutto irrilevante ai fini del risultato il trionfo di Pouille/Cornet nel doppio misto, che ha divertito molto il pubblico sugli spalti come testimonia il 4-3 4-3 conclusivo.

Finale al cardiopalma nella successiva sfida tra Australia e Spagna, con i padroni di casa bravi a spuntarla grazie alla rimonta in doppio della coppia Ebden/Barty. Enormi rimpianti invece per David Ferrer e Garbine Muguruza, incapaci di sfruttare un parziale di vantaggio e costretti alla resa al tiebreak decisivo dopo 75 minuti.

In precedenza, 'Ferru' aveva dato nuovamente prova di tutto il suo carattere rifilando un convincente 7-6(1) 7-5 ad un Ebden troppo falloso dalla linea di fondo. A rimettere la situazione in equilibrio ci ha pensato tuttavia Ashleigh Barty, che non ha lasciato nessuno scampo a Garbine Muguruza artigliando la vittoria senza mai perdere il servizio.

Servirà dunque l’ultima giornata (in programma venerdì 4 gennaio) per decretare la finalista del Gruppo A, con tutta l’attenzione rivolta naturalmente allo spareggio tra Germania e Australia.

Hopman Cup, Day 5

Germania-Francia 2-1

A. Kerber b. A. Cornet 5-7 6-2 6-4
A. Zverev b. L. Pouille 6-3 6-7(8) 6-2
Cornet/Pouille b. Kerber/Zverev 4-3 4-3

Australia-Spagna 2-1

A. Barty b. G. Muguruza 6-3 6-4
D. Ferrer b. M. Ebden 7-6(1) 7-5
Barty/Ebden b. Muguruza/Ferrer 3-4 4-3 4-3