Atp Newport - Buona la prima per Mannarino, Pospisil fa fuori Mischa Zverev


by   |  LETTURE 1143
Atp Newport - Buona la prima per Mannarino, Pospisil fa fuori Mischa Zverev

Nel giorno degli ottavi di finale di Newport, ultimo torneo stagionale su erba, solo due delle sei teste di serie rimaste in tabellone riescono a staccare il pass per i quarti di finale. Missione compiuta per il numero 1 Adrian Mannarino, che esordisce eliminando per 6-2 7-6(4) l’australiano Jordan Thompson, e per il numero 3 Steve Johnson, che lascia appena 4 giochi alla wild card Christian Harrison, capace due settimane fa di strappare un set a Kei Nishikori al secondo turno di Wimbledon.

Mannarino, che cercherà sull’erba del Rhode Island di sfatare il tabù titoli ATP, nelle cinque precedenti partecipazioni a Newport non ha mai superato i quarti di finale, raggiunti già nel 2015 e nel 2016: ci proverà domani contro un redivivo Marcel Granollers, giustiziere per 7-5 7-6(4) della testa di serie numero 6 e finalista 2016 Gilles Muller.

Ad attendere Johnson c’è invece Dudi Sela, che ha estromesso in tre set il campione 2016 Ivo Karlovic, riuscendo così ad interrompere una vera e propria maledizione: nei sei precedenti contro il gigante croato, infatti, Sela era sempre uscito sconfitto.

Nella parte bassa di tabellone, cade a sorpresa all’esordio il numero 2 del seeding Mischa Zverev, arresosi in rimonta ad un ritrovato Vasek Pospisil: il canadese classe ’90 incassa il 4-6 6-3 7-5 finale in meno di due ore, salvando tre palle break nel terzo set e poi graffiando il break decisivo alla prima occasione utile nell’11mo gioco.

Per lui si tratta appena della quarta vittoria stagionale su 11 partite giocate nel circuito maggiore e del primo quarto di finale a Newport in tre partecipazioni. Sulla sua strada ai quarti c’è Ramkumar Ramanathan, anche lui giustiziere in rimonta di un’altra testa di serie, il numero 8 Denis Kudla.

Completa il quadro dei quarti di finale la sfida tra la wild card Jason Jung, impostosi con un doppio 6-4 su un erbivoro quale il qui campione 2013 Nicolas Mahut, e Tim Smyczek, che con un duplice 6-3 ha fatto saltare la testa di serie numero 4 e finalista uscente Matthew Ebden.
Clicca qui per visualizzare i risultati di Newport

↓ VISUALIZZA RISULTATI ↓