ATP PARIGI BERCY - Qualificazioni: subito fuori Seppi e Fabbiano


by   |  LETTURE 701
ATP PARIGI BERCY - Qualificazioni: subito fuori Seppi e Fabbiano

Nella prima giornata di qualificazioni dell'ultimo Masters 1000 stagionale subito fuori entrambi gli azzurri impegnati, Andreas Seppi e Thomas Fabbiano. Il tennista altoatesino si è arreso ad Evgeny Donskoy col netto punteggio di 6-3 6-2 in un'ora e 12 minuti.

Seppi si è mostrato incostante al servizio con sei ace e sette doppi falli e appena il 38% di prime palle messe in campo. Donskoy, che ha vinto l'81% dei punti giocati con la prima, sfiderà al turno finale il croato Borna Coric.

Sconfitta in tre set invece per Fabbiano, battuto dalla wild card francese Ugo Humbert, numero 474 del mondo, per 4-6 6-3 6-4. Il primo e il terzo set hanno avuto un andamento pressoché identico: nel primo Humbert era avanti 3-1 e ha perso cinque degli ultimi sei game, nel parziale decisivo tanti rimpianti per Fabbiano, che conduceva lui 3-1.

Da lì due break di fila entrambi a 15 nel settimo e nono game hanno condannato l'azzurro, che esce dopo un'ora e 52 minuti di partita. Sarà dunque il solo Paolo Lorenzi, che da dopo gli Us Open ha perso tutte e sei le partite giocate, a difendere i colori azzurri a Parigi Bercy, dove debutterà contro il finalista del 2009 Gael Monfils.