ATP MIAMI - Il Federer-Express riparte da Tiafoe: ora terzo turno stellare con Del Potro!


by   |  LETTURE 17248
ATP MIAMI - Il Federer-Express riparte da Tiafoe: ora terzo turno stellare con Del Potro!

Roger Federer riparte con una vittoria. Lo svizzero sconfigge il coriaceo diciannovenne Frances Tiafoe e supera il secondo turno del Masters 1000 di Miami (Florida, cemento). Una partita godibile, fatta di grandi colpi e soprattutto un primo set giocato punto a punto che ha dimostrato tutto il potenziale dello statunitense che presto sarà protagonista anche ad alti livelli.

Non era facile per Federer rimettersi subito in carreggiata dopo la vittoria di Indian Wells, ma c'è una grande occasione anche qui visti i forfait di Andy Murray e Novak Djokovic. Primi games che vanno via velocissimi, nessuno dei due giocatori in risposta riesce a rendersi pericolosi ed il servizio fa nettamente da padrone.

Addirittura Federer nei primi cinque turni di battuta perde solamente un punto, mentre sul 5-6 30-30 offre una piccola chance a Tiafoe che però strappa il diritto e sciupa la possibilità di arrivare a set point.

Il tie-break decide le sorti di questa prima frazione di gioco, Federer parte fortissimo involandosi sul 3-0 e nel sesto punto vince uno scambio fantastico con il recupero dello statunitense che esce fuori davvero di poco.

Dopo questo punto Roger prende in mano le redini del gioco e chiude con agio il set per 7-2. Ad inizio secondo set un piccolo passaggio a vuoto per il numero sei del mondo che cede il servizio, ma è bravo poco dopo a metterci una pezza con uno straordinario rovescio lungolinea che gli permette di rientrare immediatamente nel set.

Tiafoe nel quarto game si salva da 0-40, ma è solo un rinviare di qualche minuto quello che accadrà dopo quando l'elvetico accelera drasticamente e si prende il break di vantaggio che di fatto mette in ghiaccio la partita.

Federer è perfetto al servizio (chiuderà con oltre l'80% di punti vinti con la prima e con quasi l'80% con la seconda) e chiude i giochi con lo score finale di 7-6(2) 6-3 dopo un'ora e tredici minuti di partita.

Al terzo turno Federer si prepara ad affrontare Juan Martin Del Potro, che nella notte italiana non ha avuto problemi a sbarazzarsi dell'olandese Robin Haase con un comodo 6-2 6-4. I precedenti sorridono decisamente allo svizzero, che conduce 15-5, anche se le cinque vittorie di Delpo sono arrivate proprio su questa superficie.

Nelle altre partite da segnalare la facile vittoria di Stan Wawrinka che ha estromesso dal torneo l'argentino Horacio Zeballos sconfiggendolo con il punteggio di 6-3 6-4, un esordio soft per l'elvetico che vuole trovare continuità dopo la finale raggiunta ad Indian Wells.

Vittoria agevole anche per Tomas Berdych che non ha avuto molti problemi a domare la gioventù e il genio di Rublev, battendolo per 6-3 6-2. Eliminato invece un sempre più in crisi David Ferrer, l'iberico si è arreso contro l'argentino Diego Schwartzman con il netto punteggio di 6-2 6-3.

Avanza senza sussulti Nick Kyrgios, giustiziere nella notte di Dzumhur per 6-4 6-3, mentre fa rumore la prematura eliminazione del numero 6 del seeding Dominic Thiem, sorpreso 6-1 7-5 da un ritrovato Borna Coric.


ATP MIAMI - risultati secondo turno: D.

Schwartzman b. D. Ferrer 6-2 6-3
24-G. Muller b. A. Seppi 7-6(3) 7-6(1)
1-S. Wawrinka b. H. Zeballos 6-3 6-4
8-D. Goffin b. Q-D. King 7-5 6-1
10-T. Berdych b. WC-A. Rublev 6-3 6-2
A. Mannarino b. 32-P. Lorenzi 6-4 3-6 6-2
22-S. Querrey b. T. Robredo 6-2 6-3
M. Jaziri b.

31-F. Lopez 6-3 4-6 6-3
18-J. Isner b. WC-T. Bellucci 7-5 7-6(5)
4-R. Federer b. Q-F. Tiafoe 7-6(2) 6-3
16-A. Zverev b. Y-H. Lu 6-0 6-3
R. Bautista b. M. Kukushkin 6-3 7-6(3)
B. Coric b. 6-D. Thiem 6-1 7-5
17-I. Karlovic b. An. Kuznetsov 7-6(4) 6-1
29-J. M. Del Potro b.

R. Haase 6-2 6-4
12-N. Kyrgios b. D. Dzumhur 6-4 6-3