ATP SHENZHEN - Thomas Fabbiano lotta, ma Thomaz Bellucci vola ai quarti


by   |  LETTURE 633
ATP SHENZHEN - Thomas Fabbiano lotta, ma Thomaz Bellucci vola ai quarti

Thomas Fabbiano ha provato a rendere la vita difficile a Thomaz Bellucci. Il tennista pugliese ha giocato una buona partita nel secondo turno dell'Atp 250 di Shenzhen (Cina, cemento), ma nei momenti chiave è fuori la superiorità del tennista brasiliano che ha messo in cassaforte il match conquistandosi il quarto di finale contro Bernard Tomic.

Una buona prova comunque per Fabbiano, il quale lo ricordiamo, è stato ripescato come lucky loser ed ha superato il primo turno battendo in tre parziali il giapponese Nishioka. L'inizio di partita viene ritardato per la pioggia che disturba il programma del torneo cinese.

Il primo set è davvero molto equilibrato: Fabbiano si fa brekkare nel terzo gioco, ma risponde immediatamente nel game successivo impattando sul 2-2. Da lì in poi chi serve non ha nesuna difficoltà, non si vedono altre palle break e i games vanno via rapidamente.

Due momenti un po' più delicati accadono nell'ottavo gioco con Bellucci sotto 3-4 che risce a tenere ai vantaggi e sul 5-5 quando l'azzurro è bravo a vincere un game molto complicato. E' il tie-break il vero spartiacque del set, ma anche della partita, Fabbiano parte bene portandosi sul 2-1 e due servizi, ma successivamente è un monologo brasiliano con ben sei punti di fila che regalano la prima frazione di gioco a Bellucci.

Nel secondo set "Tommy" è il primo ad avere la possibilità di allungare, ma la palla break nel terzo gioco viene annullata da un gran servizio di Bellucci. Da questo momento l'azzurro si spegne e perde nettamente il servizio di fatto compromettendo l'incontro.

Il tennista pugliese prova a lottare, ma man mano che passano i games, rimontare si fa sempre più difficile. Un altro momento importante avviene sul 7-6 4-2 30-30 con uno scambio molto lungo che però Fabbiano perde affossando il diritto in rete.

Ma l'azzurro ha il merito di crederci sino alla fine e brekka il brasiliano nel momento in cui stava servendo per chiudere i conti, il match si riapre totalmente con i due giocatori che si ritrovano nuovamente al tie-break.

Come nel primo set è Fabbiano il primo a portarsi avanti di un minibreak, ma nel sesto punto Bellucci vince uno scambio incredibile e fa girare l'inerzia. Fabbiano si deve arrendere e lo fa con onore dopo un'ora e quarantacinque minuti di battaglia conclusasi con lo score finale di 7-6(2) 7-6(4). Nel resto del programma, Bernard Tomic ha domato in tre set l'ex promessa del tennis statunitense Harrison, complice un andamento molto discontinuo di entrambi i giocatori che ha finito per favorire l'equilibrio.

Al prossimo turno l'australiano troverà proprio il brasiliano Bellucci. Servono invece due tiebreak a Tomas Berdych per avere la meglio su Kukushkin, con il primo apparso in condizione non scintillante e sicuramente bisognoso di prendere ritmo in vista di test più probanti.

ATP SHENZHEN - Risultati odierni: T. Bellucci b. [LL] T. Fabbiano 7-6(2) 7-6(4)
[4] B. Tomic b. [Q] R. Harrison 6-4 4-6- 7-5
[1] T. Berdych b. M. Kukushkin 7-6 (7) 7-6 (4)
[8] J. Vesely b. I. Cervantes 7-6(2) 6-3