ATP INDIAN WELLS - Rimonta notturna vincente per Andreas Seppi, battuto Donald Young


by   |  LETTURE 945
ATP INDIAN WELLS - Rimonta notturna vincente per Andreas Seppi, battuto Donald Young

Tennis - In una giornata lunghissima ad Indian Wells si sono completati i primi turni della parte alta del tabellone di questo primo Masters 1000 dell"anno. Dicevamo della giornata campale perchè le ultime partite si sono concluse praticamente alla mezzanotte locale (le 9 di mattina in italia) e proprio l"ultima partita in assoluto era quella che ci riguardava più da vicino, ovvero Andreas Seppi contro il padrone di casa Donald Young. I due si incontravano per la quarta volta con il bilancio a favore di Seppi per 2-1.

I primo quattro game sono prettamente di studio, i due giocatori tengono facilmente i loro turni di servizio ed è nel quinto gioco che Young annulla ben quattro palle break riuscendo successivamente a brekkare l"altoatesino.

E" la prima fuga della partita, Seppi però è bravo ad annullare tre set point e a recuperare il gap da 2-5 sino a 4-5. Fatale però un decimo gioco combattutissimo, Young al sesto set point utile chiude il parziale per 6-4. L"allievo di Max Sartori rimane comunque attaccato alla partita, sa che ci sono i margini per poter recuperare l"incontro.

I due giocatori tengono i servizi sino al 3-3, ma è nel settimo gioco che Seppi fa la differenza, piazza il break ed è molto bravo a difenderlo con tenacia visto che annulla due palle break nell"ottavo gioco e un"altra nel decimo.

Sono gli ultimi scogli prima della conquista del secondo set che avviene con il punteggio di 6-4. Nel terzo e decisivo set i break si sprecano, addirittura i primi tre giochi sono tutti e tre break, due però a favore di Seppi che così può partire in vantaggio.

L"azzurro è in pieno controllo della situazione e mette a segno un secondo break che lo proietta sul 5-2 a servizio. Ultimo brivido per l"altoatesino visto che Young recupera uno dei due break, ma solo momentaneamente. Dopo quasi due ore e mezza di gioco l"azzurro chiude con lo score finale di 4-6 6-4 6-3.

Al secondo turno Seppi se la vedrà con un altro statunitense, ma di ben altra caratura, ovvero John Isner testa di serie numero nove. Seconda vittoria in un Masters 1000 per Alexander Zverev, il giovane tedesco recupera una bella partita contro il croato Ivan Dodig e avanza così per la prima volta in carriera ad Indian Wells.

Si conoscono infine gli avversari di Novak Djokovic e di Rafael Nadal, per il serbo all"esordio ci sarà lo statunitense Bjorn Fratangelo, invece per lo spagnolo il mancino lussemburghese Gilles Muller.  Risultati primo turno:
Andreas Seppi (Italy) beat Donald Young (U.S.) 4-6 6-4 6-3
Michael Berrer (Germany) beat Juan Monaco (Argentina) 7-6(5) 5-7 6-4
Gilles Muller (Luxembourg) beat Victor Estrella (Dominican Republic) 7-5 6-3
Mikhail Youzhny (Russia) beat Aljaz Bedene (Britain) 7-5 2-6 6-3
Alexander Zverev (Germany) beat Ivan Dodig (Croatia) 3-6 7-5 6-3
Mikhail Kukushkin (Kazakhstan) beat Daniel Munoz (Spain) 7-6(1) 6-2
Thiemo de Bakker (Netherlands) beat Jiri Vesely (Czech Republic) 6-4 4-6 6-2
Jozef Kovalik (Slovakia) beat Pierre-Hugues Herbert (France) 6-4 6-7(9) 7-6(5)
Fernando Verdasco (Spain) beat Peter Polansky (Canada) 7-6(4) 6-3
Denis Kudla (U.S.) beat Denis Istomin (Uzbekistan) 6-3 2-6 6-1
Vincent Millot (France) beat Mackenzie McDonald (U.S.) 6-1 6-3
John Millman (Australia) beat Alexander Sarkissian (U.S.) 6-2 6-0
Bjorn Fratangelo (U.S.) beat Teymuraz Gabashvili (Russia) 6-4 6-4
Guillermo Garcia-Lopez (Spain) beat Ernests Gulbis (Latvia) 6-2 7-6(2)
Vasek Pospisil (Canada) beat Jared Donaldson (U.S.) 7-6(5) 6-7(2) 6-3
Adrian Mannarino (France) beat Lukas Rosol (Czech Republic) 4-6 6-3 6-4