Andy Murray, gli ultimi aggiornamenti sull'infortunio alla caviglia

Non è ancora stato definito il periodo in cui potrà tornare in campo lo scozzese

by Antonio Frappola
SHARE
Andy Murray, gli ultimi aggiornamenti sull'infortunio alla caviglia
© Al Bello/Getty Images

Sono arrivate brutte notizie per Andy Murray al Masters 1000 di Miami. Lo scozzese, nella parte finale del match con Tomas Machac, si è procurato una brutta distorsione alla caviglia e i successivi esami strumentali hanno evidenziato una rottura totale del legamento peroneo astragalico e una lesione del legamento calcaneoperoneale.

"Vedrò uno specialista delle caviglie quando tornerò a casa per determinare i prossimi passi; va da sé che è dura e resterò fuori per un lungo periodo. Ma quando sarà il momento tornerò, anche con un'anca e senza alcun legamento alla caviglia“ , ha scritto Murray sui propri account social.

Andy Murray, gli ultimi aggiornamenti sull'infortunio alla caviglia

L'ex numero uno del mondo si è sottoposto alle visite di cui aveva parlato e il suo team manageriale ha aggiornato i fan annunciando innanzitutto che non prenderà parte al Masters 1000 di Montecarlo e al torneo di Monaco.

"Dopo un consulto tra il team e gli specialisti cui si è rivolto, Andy Murray ha deciso di non prendere parte al Rolex Monte Carlo Masters e al BMW Open di Monaco. In questo momento non è ancora chiaro per quanto tempo Andy resterà fermo, e per questo continuerà a valutare tutte le opzioni con il suo staff medico.

Ovviamente si tratta di una notizia molto dolorosa, vista l'intenzione da lui manifestata di voler tornare in azione il prima possibile. Ci tiene a ringraziare tutti i suoi tifosi per i loro messaggi di sostegno e continuerà ad aggiornare tutti sull'evoluzione della sua situazione" .

Non è ancora stata stabilita una data certa per il ritorno di Murray e solo il tempo fornirà sia al diretto interessato che agli appassionati le risposte che cercano.

Andy Murray
SHARE