Kei Nishikori rivede la luce: arrivano i complimenti di Andy Murray

Dopo oltre 20 mesi di assenza dal circuito per problemi fisici, l’ex numero 4 del mondo ha trionfato nel primo torneo disputato, il Challenger di Palmas del Mar

by Giuseppe Migliaccio
SHARE
Kei Nishikori rivede la luce: arrivano i complimenti di Andy Murray

Oltre che i grandi risultati, che certamente innalzano il nome del tennis e dello sport in generale, talvolta ad appassionare i tifosi ci sono anche storie di vita e di resilienza. I personaggi principali degli ultimi tempi sono due giocatori di alto rango, Andy Murray e Kei Nishikori, che per anni sono stati protagonisti assoluti del tennis mondiale.

Il britannico, a 36 anni, tanti infortuni e un ritiro alle spalle, poi ‘revocato’, ha trionfato in ben due tornei consecutivi, ossia i Challenger di Surbiton e di Nottingham. A lui si è accodato il 33enne giapponese, vincitore, al rientro, del Challenger di Palmas del Mar a distanza di 20 mesi dalla sua ultima partita ufficiale.

Murray che, su Twitter, ha sentito di congratularsi sinceramente con Nishikori per il risultato raggiunto: “Ben fatto Kei Nishikori, vincente al tuo ritorno” . Non si è fatta attendere la replica del nipponico, che ha tessuto le lodi dello scozzese: “Grazie Andy, sei una grande fonte di ispirazione” .

Murray, la tenera scena dopo il trionfo a Nottingham

Il mondo del tennis negli ultimi anni ha perso diversi protagonisti.

L'addio che ha fatto più male agli appassionati di questo sport è senza dubbio quello del campione svizzero Roger Federer, atleta che ha salutato lo scorso anno definitivamente. Quest'anno si sta assistendo ai disagi fisici di Rafael Nadal, che salterà l’intera stagione e ha dichiarato apertamente di essere agli ultimissimi scampoli di carriera.

Purtroppo, sono sempre meno i tennisti che suscitano grosse emozioni, forse vedendo presente passato e futuro sono Novak Djokovic e Carlos Alcaraz gli atleti di maggiore impatto. In Top Ten nessun altro ha un ruolo così importante, ma un tennista ancora nel cuore dei tifosi è l'ex numero uno al mondo Andy Murray.

Lo scozzese è l'emblema dello sportivo che non molla mai e le prova tutte, ma davvero tutte, per competere il più possibile ancora per qualche tempo. In queste settimane Andy ha disputato tornei Challenger e ne ha vinti due consecutivi, portando così la sua classifica addirittura al numero 38 mondiale.

Questa settimana giocherà al Queen's e Murray resta uno degli uomini più attesi del circuito. In queste ore ha fatto il giro del web il video che vede il tennista sorridere e festeggiare al termine del trionfo in quel di Nottingham, il secondo dei due Challenger vinti.

Andy, durante l’intervista in campo post-partita, non è consapevole della presenza della sua famiglia sugli spalti e resta abbastanza stupito quanto emozionato nel vederli dopo la vittoria. La sua reazione, enormemente tenera, è tutta da vedere.

Photo Credits: Alastair Grant/AP

Kei Nishikori Andy Murray Challenger
SHARE