Andy Murray spiazza tutti: "Nel 2023 il tennis non sarà la mia priorità"

Il britannico ha rilasciato un'interessante intervista sul quotidiano svizzero Watson

by Luca Ferrante
SHARE
Andy Murray spiazza tutti: "Nel 2023 il tennis non sarà la mia priorità"

Andy Murray ha rilasciato recentemente un'interessante intervista al quotidiano svizzero Watson, spiegando come sta vivendo questo ultimo periodo da atleta professionista e rivelando alcune incredibili curiosità su se stesso al mondo.

Il britannico è iscritto all'Atp 500 di Basilea e ha superato il primo turno della competizione grazie al successo ai danni del russo Roman Safiullin.

Le parole dell'inglese

"Ogni volta che devo partire per diverse settimane mi si spezza il cuore di dover dire addio ai miei figli.

Stanno invecchiando e si accorgono della mia assenza. In estate ho trascorso cinque settimane negli Stati Uniti e ho capito che anche questo è troppo a questo punto della mia vita. È il mio lavoro e ho intenzione di parlare molto con mia moglie (Kim Sears) del mio approccio nel 2023, ma sono chiaro che la mia famiglia avrà la priorità sul tennis d'ora in poi.

Questa settimana due delle mie figlie festeggiano il loro compleanno e non voglio continuare a perdermi cose del genere" ha dichiarato l'ex numero uno al mondo, sorprendendo tutti. Poi ha proseguito: "Negli ultimi tempi ho battuto giocatori molto bravi come Alcaraz, Hurkacz, Berrettini, Tsitsipas o Kyrgios.

Quando succede è perché hai le carte in regola per essere alla loro altezza ma devo essere più consistente. Mi sarebbe piaciuto che il mio tennis fosse migliore quest'anno" ha sottolineato il britannico.

"Voglio pensare che posso continuare a essere competitivo e che devo solo selezionare meglio i miei tornei per essere più efficace. Il mio obiettivo principale in questo momento è migliorare la mia classifica per essere testa di serie e non dover affrontare grandi tennisti dal primo turno.

Questa settimana è molto importante per me, perché posso migliorare sensibilmente la mia classifica" ha concluso Murray, che ha come intento principale quello di spingersi tra i primi 32 al mondo in vista dei prossimi Australian Open (attualmente numero 49 del ranking Atp). Photo credit: Instagram Andy Murray.

Andy Murray
SHARE