Andy Murray svela qual è stata la sua vittoria più importante a Montréal



by   |  LETTURE 1745

Andy Murray svela qual è stata la sua vittoria più importante a Montréal

Nel mentre si appresta ad esordire al National Bank Open 2022 (contro Taylor Fritz), Andy Murray ha fatto un salto nel passato ripercorrendo le sue tre vittorie in quel di Montréal e provando ad individuare la più memorabile: tra le tre, la scelta dello scozzese è ricaduta su quella del 2015 ─ le altre due sono datate 2009 e 2010.

Quell’anno, il suo avversario finale fu Novak Djokovic, questa volta invece assente perché impossibilitato ad entrare in Canada. Murray ricorda il particolare clima caldo che caratterizzò quella partita, da lui vinta dopo quasi tre ore di dura lotta per 6-4 4-6 6-3: “È davvero difficile [scegliere].

Probabilmente, l'anno in cui ho battuto Novak in finale qui. Avevo perso contro di lui un bel po' di volte di seguito nel periodo precedente a quella partita. Era un match importante per me. Quel giorno c'era anche un caldo terribile”, ha ricordato il tre volte campione Slam.

“Credo che abbiamo giocato quasi tre ore per tre set, ma è stata una bella partita” .

Murray: “Assenze Nadal e Djokovic aprono i sorteggi”

In attesa di scendere in campo contro Taylor Fritz per il suo match di primo turno, Andy Murray ha espresso il suo parere relativamente alle assenze di Rafael Nadal e Novak Djokovic.

In particolare, il tre volte campione Slam si è soffermato sul quanto la mancata presenza dello spagnolo e del serbo vada ad influire sui percorsi degli altri tennisti verso la vittoria finale del Masters 1000 canadese, specie quelli che vengono subito dopo di loro come i vari Daniil Medvedev, Alexander Zverev o Stefanos Tsitsipas.

Anche se, questi ultimi, in realtà non hanno saputo approfittare dell’assenza dei due supercampioni finora: “Sì, voglio dire, è successo in molti tornei quest'anno, quando Rafa e Novak non sono stati presenti i sorteggi si sarebbero potuti aprire e direi che il gruppo di giocatori appena sotto questi due forse non sono stati così costanti con i loro risultati, quindi i sorteggi, come ho detto, possono aprirsi e c'è l'opportunità per i giocatori di arrivare fino in fondo qui” .

Credit Photo: Reuters 👇🏻 Seguiteci anche su Instagram 👇🏻
http://tiny.cc/Instagram_TWI