Andy Murray e Roberto Bautista Agut cambiano allenatore



by   |  LETTURE 1895

Andy Murray e Roberto Bautista Agut cambiano allenatore

In attesa dell’inizio della nuova stagione, sono arrivate alcune importanti notizie relative ai team di due dei migliori giocatori al mondo. La prima riguarda Roberto Bautista Agut, che ha deciso di porre fine alla sua storica collaborazione con Pepe Vendrell.

I due hanno lavorato insieme negli ultimi undici anni e raggiunto incredibili traguardi. Lo spagnolo ha infatti vinto nove tornei ATP, guadagnato la top ten( best ranking numero 9 del mondo nel 2019, ndr) e disputato le semifinali a Wimbledon nel 2019 durante la gestione Vendrell.

“Dopo 11 stagioni, io e Pepe abbiamo deciso di separaci e di continuare in maniera diversa i nostri percorsi. Grazie a lui ho raggiunto i migliori risultati in carriera, quindi voglio ringraziarlo per tutto il lavoro svolto in questo lungo arco di tempo” , ha spiegato Roberto Bautista Agut.

“Abbiamo deciso insieme di porre fine alla nostra collaborazione. Il mio obiettivo è quello di continuare a migliorare professionalmente. Continua a lavorare e giocare ogni giorno con lo stesso entusiasmo. L’obiettivo è scendere in campo e giocare il mio miglior tennis” .

Bautista Agut svolgerà la preparazione con Daniel Gimeno e Tomas Carbonell.

Murray e Bautista Agut cambiano allenatore. M.Lopez nel team di Nadal

Il protagonista della seconda importante notizia è invece Andy Murray.

Jamie Delgado non farà più parte della sua squadra. Delgado ha preso il posto di Ivan Lendl nel 2017 e ha vissuto gli anni più complicati della carriera di Murray. Lo scozzese ha infatti rischiato di chiudere in anticipo la sua storia nel mondo del tennis a causa dei problemi all’anca, che lo hanno costretto a subire diverse operazioni e trattenenti medici.

Secondo le ultime indiscrezioni, Delgado potrebbe unirsi al team di Denis Shapovalov nel 2022. Murray dovrebbe invece assumere, almeno stando a quanto raccontato dai media locali, uno tra Jan de Witt ed Esteban Carril. Nelle ultime ore, anche Rafael Nadal ha scelto di allargare la sua squadra e affidarsi all’aiuto di Marc Lopez. I due hanno vinto in doppio la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016.