Andy Murray si cancella da Twitter ed Instagram: ecco i motivi



by   |  LETTURE 2306

Andy Murray si cancella da Twitter ed Instagram: ecco i motivi

Il suo rientro in campo è stato molto difficile ed il britannico Andy Murray continua ad essere un tennista molto seguito nel circuito. Il suo lavoro nel torneo Atp di Rotterdam lo ha visto protagonista di una grande e dura battaglia nel primo turno del torneo di Rotterdam con lo scozzese che è stato ad un passo dall'eliminazione, ma che alla fine è riuscito a conquistare il pass per il secondo turno dove sfiderà nel big match odierno il russo Andrey Rublev.

Nel corso di una recente intervista l'ex numero uno al mondo ha rivelato che grazie alla visione del documentario di Netflix 'The Social Dilemma' ha deciso di cancellare dal proprio telefono i profili Twitter ed Instagram.

Murray ha avuto un periodo davvero difficile anche perché, mediante i social, lo scozzese riceveva diversi commenti di persone che gli chiedevano di ritirarsi dal circuito. Non sono però questi i motivi della sua scelta di allontanarsi dal mondo social.

Il motivo dell'addio social di Andy Murray

Nel corso del documentario The Social Dilemma diversi ex dipendenti dei principali siti di social media mondiali hanno descritto come loro, nel corso del proprio lavoro, monitoravano ogni passaggio su Internet.

Ai microfoni del Telegraph: "Non ho Twitter sul mio telefono ed ho cancellato il mio account Instagram la scorsa settimana. Qualche tempo fa ho visto il film The Social Dilemma, ho pensato che fosse fantastico e poi dopo un paio di giorni ho pensato alle responsabilità che ogni persona aveva"

Contro Robin Haase è stata la prima vittoria del 2021 per Murray che ha spiegato: "Non è facile, mi sento come se ogni volta stessi giocando per la mia carriera e si questo forse è anche una motivazione in più.

Ma aggiunge anche un po' di stress. Ricordo che sto giocando con un pezzo di metallo addosso ed è davvero difficile. Credetemi, non è affatto facile e per me è sempre una grande sfida. Gli ultimi mesi sono stati davvero duri ma voglio farmi trovare pronto"