Lopez: "Andy Murray è tornato ad allenarsi, vuole disputare gli US Open"



by   |  LETTURE 1239

Lopez: "Andy Murray è tornato ad allenarsi, vuole disputare gli US Open"

Il governatore di New York Andrew Cuomo, attraverso un post pubblicato su Twitter, ha annunciato che gli US Open si disputeranno ufficialmente dal 31 agosto al 13 settembre. La 140ª edizione del prestigioso torneo americano, stando a quanto riportato da alcuni maggiori quotidiani, sarà caratterizzata da misure restrittive decisamente estreme.

I giocatori dovrebbero alloggiare tutti in un albergo nei pressi dell’aeroporto JFK, senza potersi spostare liberamente a Manhattan, subire continui controlli sanitari e viaggiare con un solo componente dello staff.

Proprio per questi motivo, Novak Djokovic e Rafael Nadal, due delle leggende del tennis mondiale, hanno aperto alla possibilità di saltare quello che diventerà in questa stagione il secondo Slam dell’anno.

Lopez sulla possibilità di vedere Murray in campo agli US Open

Non è ancora sicura anche la partecipazione di Andy Murray, che ha disputato la sua ultima partita lo scorso novembre in Coppa Davis prima di fermarsi per i soliti problemi all’anca.

Nuovi aggiornamenti sulle condizione dell’ex numero uno del mondo sono arrivate da Feliciano Lopez. In un’intervista al quotidiano Metro, lo spagnolo ha rivelato di aver sentito telefonicamente Murray. “Ho parlato con Andy due giorni fa ed è molto motivato in vista degli US Open” , ha dichiarato Lopez.

“Ha ricominciato ad allenarsi con costanza. Gli ho chiesto come stesse fisicamente e mi ha confermato di avere sensazioni positive. Potrebbe tornare a competere. Sarebbe fantastico per tutti, specialmente per lui, rivederlo in campo” .

Murray avrà l’occasione di testare le sue condizione nel torneo di esibizione “Battle of The Brits” , evento organizzato da suo fratello Jamie. “Ora deve aspettare ed analizzare la situazione, vedere come risponderà l’anca a questo impegno.

Ma è molto ottimista. Ha ricominciato a scambiare alcuni colpi ed è determinato a partecipare agli US Open” . Lopez ha già annunciato la sua partecipazione agli US Open nonostante le misure restrittive da seguire.

“I giocatori giovani potrebbero soffrire questa nuova situazione, dal momento che non hanno la giusta esperienza. Penso che ci saranno molte sorprese, sarà difficile per tutti. È difficile fare dei pronostici.

Nel mio caso, tornare in campo dopo molte settimane è stato davvero complicato. Ma ora inizio a sentirmi meglio, in buona forma ed in fiducia. Stiamo vivendo una situazione unica. Non conosco le condizioni degli altri tennisti, ma sono sicuro che ci saranno molte sorprese” .