Andy Murray di nuovo in campo per un evento di beneficenza



by   |  LETTURE 1882

Andy Murray di nuovo in campo per un evento di beneficenza

Adesso è ufficiale: il prossimo 23 giugno, Andy Murray tornerà in campo per disputare un torneo esibizione di sei giorni organizzato dal fratello Jamie. L’ultima apparizione dello scozzese risale addirittura alle Finals di Coppa Davis dello scorso novembre, quando sconfisse Tallon Griekspoor nel primo match di singolare del tie contro l’Olanda.

I soliti problemi all’anca lo hanno poi costretto a saltare dapprima gli altri due match di Davis contro gli olandesi, e poi ATP Cup e Australian Open in apertura di 2020. Il torneo, denominato ‘Schroders Battle of the Brits’, si disputerà a porte chiuse presso la Lawn Tennis Association’s Roehampton Base e vedrà protagonisti i migliori giocatori britannici, che si sfideranno in match di singolare e doppio.

Oltre al due volte campione olimpico, saranno dunque presenti anche Kyle Edmund, Dan Evans e il sette volte campione Slam in doppio Jamie Murray.

Andy Murray di nuovo in campo

L’esibizione sarà trasmessa live su Amazon Prime, e i proventi (almeno 100mila sterline) saranno devoluti al National Health Service (NHS).

“Gli ultimi mesi sono stati davvero complicati per tutti, e questo evento rappresenta per noi un’opportunità per dare un contributo” ha dichiarato Jamie, organizzatore del torneo. “Abbiamo lavorato tanto per poterci assicurare che una cosa del genere potesse realizzarsi, e siamo davvero emozionati di poter vivere una settimana di tennis, che ci consentirà anche di raccogliere denaro per gli eroi dell’NHS per ringraziarli dell’incredibile lavoro che hanno fatto e stanno facendo.

Sono anche particolarmente grato al nostro partner qui negli UK, Amazon Prime Video, che ha reso possibile questo evento”. Ha parlato anche il CEO della LTA, Scott Lloyd, che ha commentato: “La LTA non vede l’ora di riportare il tennis nella vita delle persone.

Eventi come questo, che spingono la gente ad appassionarsi del nostro sport e a riprendere in mano la racchetta, ci emozionano”. Il torneo si terrà dal 23 al 28 giugno.

Photo Credit: Reuters