Il direttore del Queen's sogna il ritorno di Andy Murray: "Incrociamo le dita"



by   |  LETTURE 864

Il direttore del Queen's sogna il ritorno di Andy Murray: "Incrociamo le dita"

Andy Murray, fermo ai box dallo scorso novembre per un problema all’inguine che l’ha costretto a saltare gli Australian Open, potrebbe tornare a giocare per la stagione sull’amata erba. Così almeno spera Stephen Farrow, il direttore del prestigioso torneo del Queen’s, dove Andy si è proclamato campione in ben cinque occasioni.

Proprio al Queen’s, lo scorso anno, il due volte oro olimpico si presentò nel torneo di doppio, vincendo uno storico titolo al fianco di Feliciano Lopez. “Sappiamo che Andy sta ancora lavorando per poter recuperare la forma fisica, ma siamo anche consapevoli del fatto che ha voglia di giocare; perciò incrociamo le dita, e speriamo che riesca a farcela” ha dichiarato lo stesso Farrow in una recente intervista.

Per la prossima edizione del torneo, intanto, già circolano nomi illustri. “Siamo elettrizzati per aver già ricevuto le conferme di partecipazione da parte di due top 10, Daniil Medvedev e Stefanos Tsitsipas” ha infatti rivelato Farrow.

“Daniil e Stefanos hanno dimostrato di poter battere chiunque”. Un altro tennista che ha dichiarato di voler tornare ai Fever-Tree Championships è il campione in carica, in singolare e in doppio: Feliciano Lopez.

“Lui e Andy sono due icone del Queen’s Club. Il trionfo di Feliciano dello scorso anno è stato bellissimo ed emozionante” ha concluso Farrow.

Photo Credit: Getty Images