Dominic Thiem: "Prendo Andy Murray come modello di riferimento"



by   |  LETTURE 2775

Dominic Thiem: "Prendo Andy Murray come modello di riferimento"

Dominic Thiem ha perso tre finali del Grande Slam, due contro Rafael Nadal e l’ultima per mano di Novak Djokovic agli Australian Open. Il giocatore austriaco è tornato nella sua terra natale per parlare con la stampa questa settimana ed è apparso molto positivo nell’atteggiamento.

Andy Murray ha perso quattro finali dello Slam prima di vincerne tre e diventare il numero 1 del mondo. Lo prendo come modello di riferimento. Ma potrei anche perdere le prossime due finali dello Slam. Rafa deve essere scalzato sul rosso, Djokovic è il migliore sul veloce e Roger Federer può ancora vincere Wimbledon.

Dietro di loro, bisogna considerare Alexander Zverev, Stefanos Tsitsipas e Daniil Medvedev” – ha raccontato il numero 4 ATP davanti ai suoi connazionali. Dominic è tornato anche sulla finale degli Australian Open: “Da un lato la sconfitta è stata una grande delusione, dall’altro una motivazione extra per i prossimi grandi tornei.

Le prime due finali perse sono state più nette, ero lontano dalla vittoria. Questa volta ero vicino, sarebbe potuta andare diversamente, posso incolpare solo me stesso. Non ero mai stato così vicino a portare a casa un Major”. Thiem proverà a difendere il suo titolo a Indian Wells tra circa un mese.