Andy Murray salterà l'Atp Cup e l'Australian Open a causa di un infortunio



by   |  LETTURE 1525

Andy Murray salterà l'Atp Cup e l'Australian Open a causa di un infortunio

La Gran Bretagna parteciperà alla prima edizione dell’ATP Cup, la nuova competizione a squadre ideata dall’ATP che si disputerà dal 3 al 12 gennaio in Australia( Brisbane, Perth e Sydney) . Le ultime notizie che arrivano dai media inglesi sono però tutt’altro che positive: la squadra britannica dovrà infatti fare a meno dell’ex numero uno del mondo Andy Murray.

Il campione scozzese non è riuscito a completare il suo programma di allenamento in vista della nuova stagione a causa di alcuni problemi all’inguine ed ha quindi deciso di non mettere a rischio il suo inizio di stagione.

La brutta notizia è arrivata però questa mattina con Matt Genry, agente del campione scozzese, che, ha annunciato che Murray non prenderà parte agli Australian Open, primo Slam della stagione 2020. Il britannico è alle prese ancora con un problema ad un'anca e non è quindi in condizione di prendere parte al torneo.

Proprio parlando dei suoi obiettivi futuri e del suo ritorno Slam a TalkSport, Murray aveva recentemente dichiarato: “Non gioco una partita al meglio dei cinque set da quando ho subito l’operazione all’anca.

Giocare match così lunghi senza provare nessun tipo di dolore sarebbe già un buon risultato. Sarebbe un grandissimo passo in avanti e qualcosa di estremamente positivo"