Murray: "Ho commesso diversi errori nel corso della mia gioventù"


by   |  LETTURE 1968
Murray: "Ho commesso diversi errori nel corso della mia gioventù"

Nel corso di un'intervista ai microfoni del New York Times ha parlato così il tennista britannico Andy Murray. In vista della nuova stagione l'esperto tennista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al quotidiano americano: "Non so quali sono i reali motivi del mio infortunio, non so se era causato dal voler competere a tutti i costi con Federer, Nadal e Djokovic o dai miei modi di fare.

Io lavoravo sempre duramente e credevo che più lavoravo e più andava meglio, ma in realtà era sbagliato. Nella mia giovinezza ho fatto spesso errori, ma ora credo di essere diventato più intelligente e capire di più queste situazioni"

Sull'operazione: "Purtroppo non poteva essere evitata, ma poteva essere rinviata per anni. Ognuno di noi si rammarica per gli errori commessi nel corso della propria carriera, ma spero che in futuro i miei consigli possano essere d'aiuto agli altri giocatori"

Il tennista, vincitore di 3 titoli del Grande Slam, è tornato quest'anno dopo un lungo infortunio ed ha conquistato, in questi ultimi mesi del 2019, il torneo di Anversa, aggiudicandosi così il suo 46º titolo ATP, primo dal 2017.

Il tennista di Glasgow, classe 1987, ha conquistato anche due ori olimpici nel 2012 e nel 2016 ed ha conquistato le Atp Finals nel 2016.