Ivanisevic: "Andy Murray non ha alcuna chance di vincere un altro Slam"


by   |  LETTURE 1153
Ivanisevic: "Andy Murray non ha alcuna chance di vincere un altro Slam"

Andy Murray ha più volte pensato di ritirarsi definitivamente dal tennis a causa dei gravi problemi all’anca che lo hanno tormentato negli ultimi due anni. Grazie alla fiducia acquisita durante i tornei di Zhuhai, Pechino e Shanghai, l’ex numero 1 del mondo è tornato a vincere un titolo coronando una splendida settimana ad Anversa.

Il tre volte campione Slam ha potuto disputare un solo match per la sua Gran Bretagna alle Davis Cup Finals, ma ha rassicurato sul suo stato di salute in vista del 2020. Goran Ivanisevic, attuale coach di Novak Djokovic, non ha lasciato però molte speranze al fuoriclasse di Dunblane.

“Vincere uno Slam? Non vedo nessuna possibilità. Può sorprendere, ma non credo che sia in grado di vincere sette partite consecutive al meglio dei cinque set” – ha sentenziato il campione di Wimbledon 2001 intervistato prima di un’esibizione alla Royal Albert Hall.

Più tenero Greg Rusedski: “Se è in salute e l’anca sta bene, nessuno vorrà giocare contro Andy l’anno prossimo. È stato comunque l’unico britannico ad aggiudicarsi un titolo ATP quest’anno, il che dimostra che è ancora competitivo e desidera tornare davvero. La maggior parte delle persone si sarebbero già arrese. Gli avversari dovranno stare molto attenti”.