Tim Henman capitano Atp Cup: "Sono orgoglioso che Murray mi abbia scelto"


by   |  LETTURE 630
Tim Henman capitano Atp Cup: "Sono orgoglioso che Murray mi abbia scelto"

L’ex semifinalista di Wimbledon Tim Henman, guiderà la Gran Bretagna nell’Atp Cup, il nuovo evento che partirà nel 2020. A sceglierlo come leader e capitano è stato il leader della compagine anglosassone, Andy Murray, che parteciperà all’evento grazie alla classifica protetta.

Tim Henman non ha nascosto il suo entusiasmo:“Sono davvero felice di far parte di questo. Andy me l'ha chiesto circa un mese fa e onestamente non era qualcosa a cui stavo davvero pensando in questa fase della mia vita.

Quindi, quando ne abbiamo discusso, ho pensato che ci fossero molte ragioni per accettare e una di queste era proprio Andy. Ho un ottimo rapporto con lui da tanto, tanto tempo”. Anche lo stesso Murray è stato prodigo di parole di stima nei confronti dell’amico ( i due si conoscono sin da quando Andy era adolescente): “Da quando ha smesso di giocare, Tim non ha avuto un grande coinvolgimento per quanto riguarda il tennis britannico e penso che sarebbe fantastico per tutti i giocatori che lui ora ne faccia parte”.

Tim Henman pensa già oltre l’Atp Cup:”Quando finirò il torneo, farò una valutazione per vedere come è andata. Probabilmente se sarò richiamato, accetterò ancora di essere capitano.

Son ansioso che arrivi tutto questo, ci sono molte cose che mi attraggono. Una volta passato rifletterò anche sul mio futuro” .