Andy Murray, terzo figlio in arrivo: “Ma giocherò comunque Anversa”


by   |  LETTURE 1686
Andy Murray, terzo figlio in arrivo: “Ma giocherò comunque Anversa”

L’ex numero uno del mondo Andy Murray e sua moglie Kim Sears hanno annunciato l’arrivo in famiglia del terzo figlio, dopo aver già avuto due bambine: Sophia (oggi di tre anni) ed Edie (di un anno). Tuttavia, il giocatore britannico ha comunque confermato la sua presenza all’European Open di Anversa, in Belgio, al via da lunedì 14 ottobre.

Murray, consapevole di correre il serio rischio di non veder nascere il proprio figlio, preferisce disputare il torneo belga all’ATP 250 di Stoccolma che si gioca negli stessi giorni, in quanto troppo lontano: “Naturalmente, il bambino può nascere in qualsiasi momento a partire dalla prossima settimana”, ha detto Murray al Times.

“Modificherei il mio calendario se non potessi andare ad Anversa. Il mio obiettivo è giocare lì e poi alle Davis Cup Finals”. Murray ha poi parlato della sua operazione chirurgica all’anca, affermando di essere piuttosto sicuro che in futuro altri giocatori seguiranno il suo esempio: “Sono sicuro che vedremo molti altri atleti sottoporsi ad’ un operazione del genere per poi tornare a competere, non c’è alcun motivo per cui non riuscirebbero a farlo.

Non c’è alcun dolore. E’ la gamma dei movimenti, al limite, che potrà essere un po’ limitata. Non so se esistano altri sport in cui questo sia così importante. Ma è una cosa fantastica”.